I Malavoglia. Ediz. integrale - Giovanni Verga - copertina

I Malavoglia. Ediz. integrale

Giovanni Verga

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Sergio Campailla
Collana: I MiniMammut
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 maggio 2014
Pagine: 253 p., Rilegato
  • EAN: 9788854165496

46° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Classica (prima del 1945)

Salvato in 179 liste dei desideri

€ 3,70

€ 3,90
(-5%)

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

I Malavoglia. Ediz. integrale

Giovanni Verga

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


I Malavoglia. Ediz. integrale

Giovanni Verga

€ 3,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

I Malavoglia. Ediz. integrale

Giovanni Verga

€ 3,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 3,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un romanzo come "I Malavoglia" - notò Capuana - non si può riassumere: la storia di questa famiglia di pescatori di Aci Trezza, paesino in provincia di Catania, è ormai considerata una sorta di manifesto del verismo italiano e un classico della nostra letteratura. L'umanità dei vinti di Verga, immancabilmente falciati da un destino crudele e implacabile, si muove corale con quieto e desolato lirismo, sostenuta da quella fede nella provvidenza che rimane l'unica consolazione di fronte all'immutabilità del ciclo della vita e allo sgomento con cui si assiste all'avvento di un progresso che pare voler stravolgere i vecchi ordini e le consuetudini di una civiltà arcaica.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,53
di 5
Totale 38
5
23
4
12
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Filippo

    15/05/2020 16:34:08

    Atmosfera tutta siciliana quella che pervade una delle opere più celebri di Verga. La famiglia dei malavoglia si ritrova da un giorno all'altro senza più nulla, l'ambizione li ha infatti condotti alla rovina, ma lo spirito di rivincita non abbandona questi vinti. Opera che merita di essere letta da tutti, pietra miliare della letteratura italiana.

  • User Icon

    Marianna

    15/05/2020 13:21:22

    La storia dei pescatori di un paesino siciliano Aci Trezza diventa, in questo romanzo di Verga, l’escamotage per parlare della vanità che permea le nostre vite e dell’impossibilità di riscatto delle persone. Questa edizione economica permette di avere un classico come questo ad un prezzo assolutamente accessibile.

  • User Icon

    Vita

    15/05/2020 11:11:10

    Libro che consiglio fortemente di leggere, mi è piaciuto molto!! Stupendo

  • User Icon

    Caterina

    15/05/2020 07:41:40

    Uno dei miei classici preferiti, da acquistare assolutamente :-)

  • User Icon

    Happy

    14/05/2020 22:39:29

    I Malavoglia sono un’opera che, considerando il fatto che non amo i classici, è stato davvero una sorpresa. Una storia un po’ pesante da leggere ma emozionante e incisiva. Una serie di situazioni negative che si susseguono dando vita ad una storia intrigante e ricca di colpi di scena. Per quanto economica possa essere questa edizione, consiglio una versione che costi un po' di più ma sia più ben fatta. La carta infatti è decisamente sottile e rischia di rompersi.

  • User Icon

    Lia

    12/05/2020 00:09:54

    Principale rappresentazione del verismo italiano, il romanzo racconta i poveri e gli sconfitti, schiacciati dall'egoismo e dalla superficialità delle persone e dall'implacabile destino, incurante dei sacrifici e della volontà della povera gente. Una storia triste e cruda, che però sembra realmente vissuta. Ottima edizione, la consiglio. Un libro che ho letto durante la scuola e che mi è sempre piaciuto. L'ho riletto con molto piacere. Lo stile di Verga è inconfondibile; all'inizio non sembra di poter riuscire a capire e conoscere i vari personaggi, poi a poco a poco diventano familiari, li riconosci e ti affezioni. I luoghi sono descritti molto bene e la storia non annoia. Dell’opera colpisce sicuramente la maniera con cui i personaggi dei membri dei Malavoglia vengono delineati. Verga non li caratterizza in modo specifico, anche perché sono molti, e in questo modo ci è data la possibilità di immaginare su di loro. Il carattere di ognuno dei personaggi si può intuire dalle scelte che compiono davanti alla disgrazie che li colpiscono.

  • User Icon

    memy

    11/05/2020 13:02:08

    Verga è sicuramente uno degli esponenti più importanti della letteratura italiana e in questa opera è chiaro il suo stile scorrevole e ben marcato. Mi è molto piaciuta la storia di questa famiglia, mi sono affezionata ai personaggi, ho sentito l’odore del mare, la sete di rivalsa e le bellissime atmosfere di tempi che furono. Il testo sembra, all’inizio, poco chiaro ma, andando avanti, è ricco di sfaccettature e di vicende che attraggono il lettore conducendolo in un’altra epoca. Meraviglioso.

  • User Icon

    mattia

    26/09/2019 13:06:14

    odi et amo, scrittori del novecento ci fanno questo effetto

  • User Icon

    Sem

    24/09/2019 22:51:31

    Un libro che ho letto durante la scuola e che mi è sempre piaciuto. L'ho riletto con molto piacere. Lo stile di Verga è inconfondibile; all'inizio non sembra di poter riuscire a capire e conoscere i vari personaggi, poi a poco a poco diventano familiari, li riconosci e ti affezioni. I luoghi sono descritti molto bene e la storia non annoia. Dell’opera colpisce sicuramente la maniera con cui i personaggi dei membri dei Malavoglia vengono delineati. Verga non li caratterizza in modo specifico, anche perché sono molti, e in questo modo ci è data la possibilità di immaginare su di loro. Il carattere di ognuno dei personaggi si può intuire dalle scelte che compiono davanti alla disgrazie che li colpiscono. Principale rappresentazione del verismo italiano, il romanzo racconta i poveri e gli sconfitti, schiacciati dall'egoismo e dalla superficialità delle persone e dall'implacabile destino, incurante dei sacrifici e della volontà della povera gente. Una storia triste e cruda, che però sembra realmente vissuta. Ottima edizione, la consiglio.

  • User Icon

    Assunta

    24/09/2019 15:36:51

    Credo che I Malavoglia sia uno dei pochi classici che mi sia piaciuto sin dai primi anni. Penso di averlo letto alle scuole medie, periodo in cui non leggevo molto, eppure mi era davvero piaciuto. Premetto che non è affatto un libro leggero da leggere, sia per il fatto che è pesante a livello di contenuto, che per la quantità di personaggi che confonde ad un certo punto. Nonostante questo la storia è toccante, angosciosa e molto reale. Proprio la percezione di tale verosimiglianza è ciò che mi ha fatto innamorare di questo libro. A così basso prezzo è davvero conveniente.

  • User Icon

    mari

    24/09/2019 09:19:44

    È uno di quei libri che o ami o odi. Io l'ho amato. E mi capita di rileggerlo spesso, cercando sempre nuovi punti di vista. Consigliatissimo

  • User Icon

    Rosamaria

    24/09/2019 08:08:14

    Libro che consiglio vivamente di leggere in quanto, personalmente, mi ha catturata per la sua attualità e per la sua intensità.

  • User Icon

    Chiara

    21/09/2019 17:19:08

    I Malavoglia è uno di quei classici senza tempo che va letto almeno una volta nella vita. L'ho letto quasi per costrizione ma non sono mai stata così felici di un compito assegnato. Questo libro permette di riscoprirsi e rivalutare le proprie sfortune nella vita. Fa anche pensare molto al ruolo della famiglia. Devo ammettere che la scrittura non è esattamente scorrevole per via della pesantezza della trama - che resta comunque meravigliosa - e dell'enorme quantità di personaggi. Nonostante ciò resta un libro meraviglioso, cinque stelle. Questa edizione è comoda in quanto davvero economica nonostante non ne ami le fattezze.

  • User Icon

    Alessandra

    21/09/2019 09:12:53

    Tipico libro obbligatorio da leggere a scuola, consiglio di riprenderlo in mano in età più adulta e volontariamente. Solo allora potrà davvero venire apprezzato. Altrimenti risulta davvero troppo pesante

  • User Icon

    bg

    20/09/2019 00:11:22

    Uno dei miei classici preferiti. I protagonisti sono abbastanza sfortunati ma le vicende narrate sono interessanti.

  • User Icon

    sw

    19/09/2019 17:13:54

    Capolavoro italiano. Storia interessante, protagonisti un po' sfortunati con cui non si può far a meno di empatizzare. Ne consiglio sicuramente la lettura.

  • User Icon

    Alberta

    19/09/2019 11:21:44

    Un romanzo come "I Malavoglia" - notò Capuana - non si può riassumere: la storia di questa famiglia di pescatori di Aci Trezza, paesino in provincia di Catania, è ormai considerata una sorta di manifesto del verismo italiano e un classico della nostra letteratura. L'umanità dei vinti di Verga, immancabilmente falciati da un destino crudele e implacabile, si muove corale con quieto e desolato lirismo, sostenuta da quella fede nella provvidenza che rimane l'unica consolazione di fronte all'immutabilità del ciclo della vita e allo sgomento con cui si assiste all'avvento di un progresso che pare voler stravolgere i vecchi ordini e le consuetudini di una civiltà arcaica.

  • User Icon

    luca mazzoleni

    24/08/2019 13:39:16

    Un classico della letteratura italiana, profondo e sempre attuale

  • User Icon

    pamela cavaliere

    03/06/2019 14:47:39

    Questo libro è un capolavoro della letteratura italiana. Verga riesce a trasportarti all'interno delle vite sfortunate dei protagonisti del romanzo facendoti gioire e soprattutto soffrire con loro. Assolutamente un libro da leggere almeno una volta nella vita.

  • User Icon

    Federico

    10/03/2019 17:59:13

    Libro molto ben fatto,questo libro l' ho letto a scuola e personalmente è il mio preferito di verga. Racconta la situazione di una tipica famiglia siciliana di inizio novecento e di tutti i problemi che devono vivere ogni giorno, del legame con la famiglia e della paura dell' innovazione.

Vedi tutte le 38 recensioni cliente
  • Giovanni Verga Cover

    DAGLI ESORDI «PATRIOTTICI» AI ROMANZI PASSIONALI E MONDANI. Nato da famiglia di nobili origini e di tradizioni liberali, crebbe alla scuola di Antonino Abate, esponente di una letteratura civile di ascendenza byroniana e guerrazziana. La sua prima prova romanzesca, "Amore e patria" (1856-57, inedito; tre capitoli ne furono pubblicati nel 1929), esce da quell’arroventata officina provinciale e affianca all’approssimazione linguistica l’enfasi patriottica. L’esordio pubblico avvenne nel 1861 con I carbonari della montagna, una storia collocata nella Calabria dei primi moti carbonari, ma che riflette motivazioni etiche e politiche dello scrittore ventenne, arruolatosi durante l’impresa garibaldina nella guardia nazionale e impegnato in attività... Approfondisci
Note legali