Categorie

Marlisa Trombetta

Editore: Marsilio
Edizione: 4
Anno edizione: 2001
Pagine: 279 p.
  • EAN: 9788831777773

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ant

    05/10/2005 12.14.29

    Da questo testo emerge, ancora una volta, l'incredibile sensibilità delle donne, che; sarò scontato a dirlo, sono così diverse da noi uomini. Voglio far risaltare una frase che mi ha colpito molto:Quando sei scontenta di te e della tua vita e vorresti cambiarla con un'altra, prova a pensare a qualche regina, miliardaria, diva del cinema o una tua amica.. non la troverai vedrai in ognuna un difetto. Non ti rimane che essere te stessa

  • User Icon

    GIULIA.A

    29/10/2001 15.07.03

    E' MOLTO PIACEVOLE DA LEGGERE. CONSIGLIABILE A CHI HA PROBLEMI DI DIALOGO CON LA PROPRIA MADRE O CON LA PROPRIA FIGLIA. SEMPLICEMENTE PER AVERE UNA VISIONE DI ALTRE ESPERIENZE PIU' O MENO SIMILI. PERCHE' MAGARI, LEGGENDO, NON CI SI POSSA RENDERE CONTO DI EVENTUALI ERRORI NEL MODO DI CONDURRE UNA CONVIVENZA OBBLIGATA CON LA PERSONA CHE HAI ACCANTO.

Scrivi una recensione