Stripe PDP
Salvato in 223 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il manoscritto
15,30 € 18,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+150 punti Effe
-15% 18,00 € 15,30 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,30 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Fozzi Libri
18,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
18,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,00 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,30 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Fozzi Libri
18,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
18,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,00 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il manoscritto - Franck Thilliez - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il manoscritto Franck Thilliez
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Franck Thilliez, maestro del giallo francese, proprio come la protagonista del Manoscritto, costruisce un intreccio calibrato al millimetro, giocando con i temi perturbanti del doppio e della memoria, incastrando in ogni svelamento un nuovo mistero; il risultato è un thriller implacabile, che non lascerà scampo a nessuno, lettore compreso.

«Il maestro incontestato del thriller francese»Ian Manook

«Il fenomeno Thilliez è sorprendente»Le Figaro

«Franck Thilliez mette in scena un killer efferato, per chi ama aver paura seduto al sicuro sul divano»Il Venerdì

Léane Morgan è considerata la regina del thriller, ma firma i suoi libri con uno pseudonimo per preservare la propria vita privata, che ha subito un profondo sconvolgimento: sua figlia Sarah è stata rapita quattro anni prima e la polizia ha archiviato il caso come omicidio a opera di un noto serial killer, pur non essendo mai stato ritrovato il corpo della ragazza. Dopo la tragedia, del suo matrimonio con Jullian non è rimasto che un luogo, la solitaria villa sul mare nel Nord della Francia che Léane ha ormai abbandonato da tempo; ma quando il marito viene brutalmente aggredito subendo una perdita di memoria, lei si vede costretta a tornare in quella casa, carica di ricordi dolorosi e, adesso, di inquietanti interrogativi: cosa aveva scoperto Jullian, perso dietro alla ricerca ossessiva della verità sulla scomparsa della figlia? Intanto, nei dintorni di Grenoble, viene ritrovato un cadavere senza volto nel bagagliaio di una macchina rubata: potrebbe forse trattarsi di un'altra vittima del presunto assassino di Sarah. Le intuizioni del poliziotto Vic, dotato di una memoria prodigiosa, permetteranno di incastrare alcuni tasselli del puzzle, ma altri spaventosi elementi arriveranno a confondere ogni ipotesi su una verità che diventa sempre più distante, frammentaria e, inevitabilmente, terribile.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
5 settembre 2019
478 p., Brossura
9788893255141

Valutazioni e recensioni

3,94/5
Recensioni: 4/5
(35)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(13)
4
(13)
3
(4)
2
(4)
1
(1)
lindalettrice
Recensioni: 5/5

Enigmatico e complesso, ci troviamo di fronte ad un thriller con la T maiuscola, studiato nel minimo dettaglio. Insomma come primo approccio con questo autore non poteva andare meglio. Sotto vari punti di vista mi ha ricordato La verità sul caso Harry Quebert di Joël Dicker, quindi se anche voi l’avete amato non potete perdervi questa lettura. Richiede una grande concentrazione, la presenza di numerosi particolari intrecciati tra loro impone al lettore di eliminare qualsiasi fonte di distrazione. Io ammetto di essere smemorata, infatti, a volte, ho faticato a seguire il filo della storia. Nonostante ciò la lettura risulta piuttosto scorrevole, agevolata dai capitoli di breve lunghezza. Il finale è spiazzante, come succede in ogni buon thriller.

Leggi di più Leggi di meno
Baby
Recensioni: 4/5

Una lettura da fare tutta d'un fiato. Pagina dopo pagina entri nella vita dei personaggi, ti attirano all'interno della vicenda al punto da sentirti parte integrante. L'intreccio si snoda presentando sempre nuovi indizi. Pensi di aver individuato la giusta chiave di lettura, credi di aver capito chi è il buono e chi il cattivo e quando pensi di aver intuito tutto ti rendi conto che sei fuori strada. I luoghi vengono presentati con estrema cura per i dettagli, ti sembra di poter vedere con i tuoi occhi ogni particolare, senti gli odori e i rumori che qualificano le scene. La tensione è palpabile, il mistero rimane tale fino all’ultima riga. Un grande autore tutto da scoprire attraverso i suoi numerosi libri.

Leggi di più Leggi di meno
Emy
Recensioni: 4/5

Che poi volevo leggere Fitzek, non Thilliez! Spesso ci si può fare un’idea di un libro leggendo il primo capitolo. Nel caso del “Il Manoscritto” di Thilliez, la lettura parte della prefazione che, in un certo senso, prepara il lettore ad un vero e proprio spettacolo di illusionismo. “Un romanzo è un gioco di illusioni, tutto è vero quanto è falso, e la storia inizia a esistere solo nel momento in cui voi la leggete.” Il romanzo, infatti, si presenta come un labirinto di specchi in cui il lettore non riesce mai a distinguere realtà e finzione, bene e male. Sappiate, però, che raggiungerete l’uscita, accompagnati dall’autore stesso, con l’amaro in bocca. La soluzione, però, c’è, anche se non si vede, come un perfetto trucco di magia. Uno strano filo conduttore tira i fili della storia, la memoria, che l’autore racconta in tutte le sue sfumature; si parla, infatti, di ipermnesia, amnesia e criptomnesia. Perché in effetti anche per il lettore stesso è importante. Tanti elementi da ricordare e da non trascurare. “Prima, solo una parola: xifoforo.” I colpi di scena e gli enigmi da risolvere tengono il lettore incollato al libro e la lettura diventa un’ossessione. Chi ha rapito Sarah Morgan? Chi si nasconde dietro questi omicidi atroci? Tutti i riferimenti a Conan Doyle vogliono dire altro? “Quando siamo convinti di qualcosa, si trasformano in indizi tutte le coincidenze a cui normalmente non faremmo nemmeno caso.” Il manoscritto è un libro nel libro (nel libro) che si prende gioco del lettore e che nasconde tra le righe tutti i numeri necessari per la risoluzione dell’equazione. Tuttavia, solo facendo qualche passo indietro, riuscirete ad ammirare l’opera nella sua genialità. PS. In realtà quando ho aperto “Il Manoscritto” pensavo a Fitzek. Volevo, infatti, leggere un altro libro dell’autore de’ “La terapia”. Ho capito di essermi sbagliata, quando sono andata a vedere la sua bibliografia. Mi sembrava strano che fosse francese e non tedesco!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,94/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(13)
4
(13)
3
(4)
2
(4)
1
(1)

Conosci l'autore

Franck Thilliez

È un ingegnere e scrittore francese. Informatico, è appassionato di tecnologie telematiche. Nel 2004 pubblica il suo primo libro Train d’enfer pour Ange rouge. Ha vinto i premi Prix des lecteurs Quais du polar 2006 e Prix sncf du Polar franc¸ais 2007 con il libro La Chambre des morts. Tra le sue pubblicazioni in Italia si ricordano: Foresta nera (Nord, 2008), La stanza dei morti (TEA, 2009), Il manoscritto (Fazi, 2019) e C'era due volte (Fazi, 2021).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore