Categorie

Rita Rossi

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2005
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XXV-588 p.
  • EAN: 9788814118418

Il mantenimento dei figli costituisce, assai spesso, terreno di aspre contese tra genitori in conflitto, specie nella separazione e nel divorzio.
Questo libro, procedendo attraverso l'analisi del tessuto normativo relativo al principio di responsabilità genitoriale e al correlato obbligo di mantenimento (fondamentalmente, Carta Costituzionale, codice civile e legge sul divorzio), sonda le soluzioni giurisprudenziali e le opinioni dottrinali accolte in merito alle molteplici questioni che in concreto sorgono relativamente alla regolamentazione e all'assolvimento dell'obbligo.
Molteplici i profili considerati: i soggetti coinvolti, dal lato attivo e da quello passivo, i criteri per stabilire il modo e la misura del mantenimento, l'inadempimento e le facce di esso, i rimedi contro le ipotesi di inadempimento, preventivi e risarcitori.
Dopo la distinzione tra alimenti e mantenimento, l'opera si sofferma, specificamente, sull'obbligo di mantenimento del quale vengono analizzati, con approccio pratico e con spunti critici, gli innumerevoli aspetti problematici e le soluzioni accolte in giurisprudenza: il contenuto, le modalità di adempimento, i rimedi contro l'inadempimento, le garanzie preventive tra cui il fondo patrimoniale e il trust; la tutela risarcitoria. Quindi, i tratti salienti e le caratterizzazioni particolari che essi assumono nei singoli ambiti di riferimento: la famiglia unita; la filiazione naturale; le situazioni di abbandono, la separazione ed il divorzio dei genitori.
Nell'ultima parte del volume sono contenuti alcuni accenni agli aspetti fiscali della materia e alle problematiche internazionali relative al mantenimento dei figli.