Manuale di legislazione sanitaria. Ordinamento, organizzazione, personale e attività di prestazione del SSN. Aggiornato alla legge di stabilità 2013

Sharon Podesva

Anno edizione: 2013
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 528 p., Brossura
  • EAN: 9788824438629
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 25,50

€ 30,00

Risparmi € 4,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Parte I Evoluzione della legislazione sanitaria in Italia Capitolo 1: La disciplina legislativa della sanità pubblica 1. I primi interventi in materia di assistenza sanitaria pubblica in Europa 2. Le origini del modello di welfare italiano: dall’Unità d’Italia alla legge Crispi 3. I provvedimenti normativi successivi alla legge Crispi 4. L’ organizzazione dei servizi sanitari prima della seconda guerra mondiale 5. Il primo dopoguerra: la tutela della salute nella Costituzione 6. La riforma ospedaliera del 1968 7. Il trasferimento delle competenze alle Regioni 8. L’istituzione del Servizio sanitario nazionale: la prima riforma sanitaria 9. L’Unità sanitaria locale nella L. 833/1978 10. Le criticità del SSN nella prima riforma sanitaria 11. Il riordino della sanità pubblica attuato con il D.Lgs. 30-12-1992, n. 502 12. Le nuove Aziende unità sanitarie locali (Ausl) 13. Le Aziende ospedaliere 14. Rapporti tra Servizio sanitario nazionale ed Università 15. La normativa di attuazione del D.Lgs. 502/1992 16. Il Piano sanitario nazionale 1998-2000 17. La riforma sanitaria «ter»: il D.Lgs. 229/1999 18. Il D.Lgs. 517/1999 e la nuova disciplina dei rapporti fra SSN ed Università 19. Le integrazioni alla riforma sanitaria «ter» 20. La ripartizione delle competenze in materia di tutela della salute nella riforma Titolo V della Costituzione Capitolo 2: La normativa di attuazione dell’assetto istituzionale ed organizzativo del SSN 1. Il finanziamento della sanità e l’introduzione del federalismo fiscale attuata con il D.Lgs. 56/2000 2. La L. 328/2000 per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali 3. L’Accordo Stato-Regioni 8 agosto 2001 4. La L. 405/2001 recante interventi urgenti in materia sanitaria 5. I livelli essenziali di assistenza (D.P.C.M. 29-11-2001) 6. Il Sistema di garanzia per il monitoraggio dell’assistenza sanitaria (D.M. 12-12-2001) 7. Il D.Lgs. 4-5-2001, n. 207 di riordino del sistema delle Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza 8. Il D.Lgs. 16-10-2003, n. 288 di riordino degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) 9. Il Piano sanitario nazionale 2003-2005 10. Le manovre finanziarie 2002-2006 11. L’intesa Stato-Regioni del 23 marzo 2005 Capitolo 3: Le norme di programmazione ed organizzazione del diritto sanitario nel triennio 2007-2010 1. Il Piano sanitario nazionale 2006-2008 2. Il Patto per la salute 2007-2009 3. La tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro: il D.Lgs. 81/2008 4. La manovra finanziaria per gli anni 2007-2008 5. L’Accordo Stato-Regioni del 25 marzo 2009 6. La nuova disciplina per le farmacie 7. La L. 133/2008: la manovra finanziaria per il triennio 2009-2011 8. La riforma del federalismo fiscale 9. La manovra finanziaria per l’anno 2010 10. Il Patto per la salute 2010-2012 (rinvio) Capitolo 4: La recente normativa in tema di organizzazione del Servizio sanitario nazionale 1. La legge di stabilità 2011 2. Il D.Lgs. 68/2011: i costi standard nel settore sanitario 3. La legge di stabilità 2012 4. Le nuove norme per le farmacie 5. La Spending review nel settore sanitario 6. La L. 8-11-2012, n. 189 di conversione del cd. Decreto Balduzzi: una nuova riforma della sanità pubblica 7. Provvedimenti da emanare in sede di Conferenza Stato-Regioni e Conferenza unificata ai sensi della L. 8-11-2012, n. 189 8. Misure urgenti per la crescita del Paese: la L. 221/2012 di conversione del D.L. 179/2012 9. Le norme di rilevanza sanitaria nella L. 7-12-2012, n. 213 sui costi della politica 10. La legge di stabilità 2013 11. Prospettive del Servizio sanitario nazionale: nuovi LEA e standard ospedalieri Parte II Programmazione e pianificazione del Servizio sanitario nazionale Capitolo 1: Il metodo e gli strumenti della programmazione 1. Principi e organizzazione del Servizio sanitario nazionale 2. Il ciclo della programmazione economica e i documenti di finanza pubblica 3. I documenti di programmazione economico-finanziaria 2011-2013 4. Rapporti tra programmazione economico-finanziaria statale e regionale 5. Il Piano sanitario nazionale (PSN) 6. Segue: il Piano sanitario nazionale 2006-2008 7. Segue: Gli obiettivi di salute del SSN nel Piano sanitario nazionale 2006-2008 8. La bozza del Piano sanitario nazionale 2011-2013 9. I rapporti fra programmazione sanitaria nazionale e regionale 10. Il Patto per la salute 2010-2012 11. Segue: gli Standard per l’individuazione di strutture semplici e complesse del SSN 12. Il Piano nazionale della Prevenzione 2010-2012 13. La Relazione sullo stato sanitario del Paese 2011 Capitolo 2: La programmazione per l’integrazione del Servizio sanitario nazionale 1. Integrazione tra Servizio sanitario nazionale e assistenza sociale 2. Programmazione e organizzazione dell’integrazione socio-sanitaria 3. Le aree dell’integrazione e le prestazioni socio-sanitarie 4. Integrazione tra Servizio sanitario nazionale e Università 5. Integrazione tra Servizio sanitario nazionale e ricerca sanitaria Capitolo 3: I soggetti assistiti e le prestazioni erogate dal Servizio sanitario nazionale 1. I soggetti assistiti dal Servizio sanitario nazionale 2. L’assistenza sanitaria ai cittadini non appartenenti all’U.E 3. L’assistenza sanitaria ai cittadini europei 4. I livelli essenziali di assistenza (LEA) 5. La classificazione dei LEA 6. Le prestazioni escluse dai Livelli essenziali di assistenza 7. Gli aggiornamenti al DPCM 29-11-2001 8. Monitoraggio dei Livelli essenziali di assistenza Parte III Organizzazione del Servizio sanitario nazionale Capitolo 1: L’assetto istituzionale dell’amministrazione sanitaria 1. Il Ministero della salute: organizzazione e funzioni 2. I rapporti con le Regioni: La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome 3. Il Consiglio superiore di sanità 4. L’Istituto superiore di sanità 5. L’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali 6. L’Agenzia italiana del farmaco 7. L’Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIL) 8. Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute (NAS) 9. Le funzioni sanitarie del Prefetto e del Sindaco Capitolo 2: Le strutture del Servizio sanitario nazionale: l’azienda sanitaria locale (ASL) 1. Rapporti tra Regione e ASL 2. Gli organi delle ASL: il direttore generale 3. Segue: Il Collegio sindacale 4. Segue: Il Collegio di direzione 5. La direzione strategica 6. Assetto organizzativo e funzioni delle ASL: i dipartimenti 7. Segue: L’atto aziendale 8. Segue: Il distretto sanitario 9. Segue: Il dipartimento di prevenzione 10. Segue: Il Dipartimento di Salute Mentale 11. Segue: Strutture e servizi ospedalieri 12. Segue: Il sistema di emergenza – urgenza ospedaliero 13. Segue: Il servizio di farmacia ospedaliera 14. Segue: Il servizio di prevenzione e protezione Capitolo 3: Le strutture del Servizio sanitario nazionale: azienda ospedaliera, azienda ospedaliero-universitaria 1. L’azienda ospedaliera 2. L’azienda ospedaliero-universitaria Capitolo 4: Le altre strutture sanitarie del SSN 1. Gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) 2. Le residenze sanitarie assistenziali 3. Gli hospice 4. Segue: La L. 15-3-2010, n. 38 5. Gli Istituti zooprofilattici sperimentali Capitolo 5: Il governo economico del Servizio sanitario nazionale 1. Il sistema di finanziamento del Servizio sanitario nazionale: cenni ricostruttivi 2. Il nuovo sistema di finanziamento previsto dal federalismo fiscale 3. Il sistema finanziamento delle Aziende sanitarie pubbliche 4. La spesa farmaceutica 5. La compartecipazione alla spesa sanitaria 6. Politiche di copertura del disavanzo sanitario 7. I fondi integrativi del Servizio sanitario nazionale Capitolo 6: Il governo economico delle aziende sanitarie pubbliche 1. Il patrimonio delle aziende sanitarie 2. Il sistema di contabilità delle aziende sanitarie 3. I principali documenti contabili delle aziende sanitarie 4. Le Linee guida per il bilancio delle aziende sanitarie 5. L’armonizzazione contabile: il D.Lgs. 118/2011 6. La certificazione dei bilanci 7. Il controllo di gestione nelle aziende sanitarie 8. Il processo di budgeting Capitolo 7: Il sistema dei controlli sulle aziende sanitarie del Servizio sanitario nazionale 1. La funzione di controllo 2. I controlli esterni 3. I controlli interni 4. Il controllo di qualità Capitolo 8: Gli acquisti di beni e servizi nelle aziende sanitarie pubbliche 1. L’evoluzione della disciplina in materia di contratti pubblici 2. Il Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE (D.Lgs. 12-4-2006, n. 163) 3. I principi 4. L’ambito di applicazione del Codice dei contratti pubblici 5. Il responsabile delle procedure di affidamento e di esecuzione dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture 6. Le procedure di affidamento per l’acquisizione dei beni e servizi 7. I contratti pubblici relativi a lavori servizi e forniture nei settori ordinari di rilevanza comunitaria 8. Lavori, servizi e forniture in economia 9. Il contenzioso 10. Le novità introdotte dalla L. 6-11-2012, n. 190 11. L’acquisizione di beni e servizi mediante procedure e convenzioni telematiche 12. La Spending Review negli acquisti delle amministrazioni del SSN 13. I prezzi di riferimento in ambito sanitario Parte IV La disciplina legislativa in materia di personale del SSN Capitolo 1: Il lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione 1. Cenni storici 2. La cd. privatizzazione del pubblico impiego 3. Il D.Lgs. 150/2009: la cd. Riforma Brunetta 4. I provvedimenti legislativi del biennio 2010-2011 5. Le novità legislative dell’anno 2012 Capitolo 2: L’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni: principi fondamentali 1. Il D.Lgs. 165/2001: principi e ambito di applicazione 2. Le fonti del rapporto di lavoro 3. L’organizzazione degli uffici pubblici 4. L’accesso al pubblico impiego 5. La disciplina del rapporto di lavoro 6. I controlli sulle assenze 7. La dirigenza pubblica 8. Incarichi di funzioni dirigenziali e spoils system 9. L’accesso alla dirigenza pubblica 10. Il ruolo della contrattazione collettiva 11. La mobilità dei pubblici dipendenti 12. Diritti e doveri del pubblico dipendente 13. Il Codice di comportamento dei pubblici dipendenti 14. Il Codice di comportamento dei pubblici dipendenti 2013 Capitolo 3: La performance delle amministrazioni pubbliche 1. Finalità e principi generali 2. Il ciclo di gestione della performance 3. Il sistema di misurazione e valutazione della performance 4. Trasparenza e rendicontazione della performance 5. Soggetti del processo di misurazione e valutazione della performance 6. Merito e premi 7. Norme per gli enti territoriali e il Servizio sanitario nazionale Capitolo 4: Il comparto sanità 1. Il comparto sanità 2. L’inquadramento in ruoli del personale del SSN 3. Il sistema di classificazione del personale del comparto sanità 4. Le progressioni del personale del comparto sanità 5. Le posizioni organizzative 6. La mobilità 7. L’estinzione del rapporto di lavoro 8. Disposizioni di rilievo previste dai contratti collettivi Capitolo 5: La responsabilità del personale del SSN 1. La responsabilità del pubblico dipendente 2. La disciplina legislativa 3. La responsabilità disciplinare 4. La responsabilità disciplinare conseguente alla condanna dell’amministrazione 5. Rapporti fra procedimento disciplinare e procedimento penale 6. Controversie relative al rapporto di lavoro 7. Tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti 8. La responsabilità dirigenziale 9. La responsabilità disciplinare nei CCNL del personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale 10. La responsabilità disciplinare nei CCNL del personale del comparto sanità 11. La responsabilità professionale del medico: cenni ricostruttivi e ultime novità legislative Capitolo 6: La dirigenza del ruolo sanitario 1. La dirigenza del Servizio sanitario nazionale 2. La dirigenza del ruolo sanitario 3. L’accesso alla dirigenza del ruolo sanitario nel D.Lgs. 502/1992 4. Gli incarichi di responsabile di struttura 5. Esclusività del rapporto di lavoro dei dirigenti del ruolo sanitario 6. L’attività libero professionale intramuraria 7. Cenni sull’evoluzione legislativa della disciplina della libera professione 8. L’esercizio della libera professione intramuraria nella L. 189/2012 Capitolo 7: Il personale con rapporto convenzionale 1. La razionalizzazione dell’attività assistenziale operata dalla L. 189/2012 2. Il personale convenzionato 3. Il rapporto con le farmacie pubbliche e private Capitolo 8: La disciplina delle professioni sanitarie 1. Evoluzione legislativa della disciplina 2. La L. 43/2006 3. Le professioni sanitarie Parte V Le azioni per qualificare l’assistenza sanitaria Capitolo 1: Rapporto fra programmazione e qualità: il metodo dell’accreditamento 1. L’autorizzazione all’esercizio di attività sanitarie 2. I requisiti minimi strutturali, tecnologici, organizzativi 3. Il sistema di accreditamento delle strutture sanitarie 4. I tempi dell’accreditamento definitivo 5. L’Intesa Stato-Regioni del 20 dicembre 2012 6. Gli accordi contrattuali Capitolo 2: La formazione del personale sanitario 1. La normativa nazionale 2. La formazione manageriale 3. Il riordino della formazione continua in medicina: l’Accordo Stato-Regioni 5 novembre 2009 4. Le fasi dell’accreditamento dei Provider 5. La valutazione della qualità del sistema formativo sanitario