Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Maria Maddalena (Blu-ray)

Mary Magdalene

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Mary Magdalene
Regia: Garth Davis
Paese: Gran Bretagna; Stati Uniti; Australia
Anno: 2018
Supporto: Blu-ray
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 7,99

Venduto e spedito da Vecosell

spinner

Disponibile in 4 gg lavorativi

Solo 3 prodotti disponibili

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 7,31 €)

Giovane donna alla ricerca di una nuova vita, Maria Maddalena è costretta dalle circostanze a sfidare la sua tradizionale famiglia e ad aderire a un nuovo movimento religioso (e sociale) guidato dal carismatico Gesù di Nazareth. Avrà così modo di trovare un posto per se stessa all'interno del movimento e di prendere parte a un viaggio che la porterà fino alla capitale Gerusalemme.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luca

    12/05/2020 13:51:50

    Ottimo film, grandi interpretazioni, bella visione in blu ray quasi come al cinema

  • User Icon

    Sydney

    26/06/2018 08:32:29

    Storia riveduta e corretta di Maria Maddalena, con un Gesù Cristo reso più umano e anche più credibile. Essenziale la chimica evidente tra i due protagonisti per la riuscita della storia. Da vedere, potrebbe avvicinare alla religione chi fede non ne ha, perché non serve averne per credere a questa storia.

  • Produzione: Universal Pictures, 2021
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 120 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Francese (DTS 5.1);Spagnolo (DTS 5.1);Tedesco (DTS 5.1);Inglese (DTS HD 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese per non udenti; Francese; Tedesco; Spagnolo; Danese; Finlandese; Norvegese; Svedese; Olandese; Arabo; Portoghese; Islandese; Hindi
  • Formato Schermo: 2,21:1
  • Joaquin Phoenix Cover

    "Nome d'arte di Rafael Bottom, attore statunitense. Comincia la carriera (con il nome di Leaf P.) in alcuni telefilm, prima di passare al grande schermo nel 1986 con Spacecamp (Campeggio spaziale) di H. Winer. Dopo la morte del fratello River (1993), lascia le scene per due anni prima di tornare a recitare con il suo vero nome in Da morire (1995) di G. Van Sant, in cui interpreta un giovane plagiato dalla bellezza di N. Kidman. Dopo altri ruoli secondari in U-Turn (1997) di O. Stone e 8mm (1999) di J. Schumacher, ottiene un grande successo interpretando il crudele imperatore Commodo in Il gladiatore (2000) di R. Scott. Lavora in seguito con M.?Night Shyamalan (Signs, 2002; The Village, 2004), T.?Winterberg (Le forze del destino, 2003) e T. George (Hotel Rwanda, 2004; Reservation Road, 2007)... Approfondisci
Note legali
Chiudi