Massacro alle colline nere (DVD)

Requiem to Massacre

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Requiem to Massacre
Paese: Stati Uniti
Anno: 1960
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,50 €)

Per allontanare gli indiani dalle Colline Nere, ricche d’oro, il generale Custer li attacca, ma ci rimette la pelle. I veri responsabili del massacro tentano, senza successo, di far ricadere la colpa su altri...
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2017
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital Professional 2.0);Inglese (Dolby Digital Professional 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano (Forced)
  • Formato Schermo: 1,33:1 4:3
  • George Waggner Cover

    "Propr. G. Waggoner. Sceneggiatore, regista e produttore statunitense. Inizia la carriera come attore all'epoca del muto (è, fra l'altro, il colonnello W.F. Cody, alias Buffalo Bill, in Cavallo d'acciaio, 1924, primo grande western di J. Ford) e all'avvento del sonoro, come tanti altri, non trova più ingaggi. All'inizio degli anni '30, debutta come compositore e sceneggiatore, provandosi pressoché in tutti i generi. Nel 1938 esordisce anche nella regia con un western di serie B, genere che frequenta con assiduità fino al 1939, quando sceneggia e dirige l'avventuroso Uomini e lupi, tratto da un romanzo di J. London e ambientato nelle ghiacciate lande d'Alaska. Dopo aver sceneggiato molti film d'avventura, si avvicina all'horror e ottiene un grande successo dirigendo e producendo per la Universal... Approfondisci
  • Clint Walker Cover

    "Attore statunitense. Giunto fortuitamente al cinema più per doti fisico-atletiche che per vocazione, è al centro di un serial tv (Cheyenne, 1955). Hollywood lo elegge protagonista in western di serie B sotto la regia di G. Douglas (L'urlo dei comanches, 1958; La guida indiana, 1959; L'oro dei sette santi, 1961). Spalla di «The Voice» nell'unica regia di F. Sinatra (La tua pelle o la mia, 1965), ancora comprimario nel film di guerra (Quella sporca dozzina, 1967, di R. Aldrich), è in realtà più che dignitoso anche nella commedia (Non mandarmi fiori, 1964, di N. Jewison). Negli anni '70 torna alla tv perlopiù in ruoli western, che del resto il cinema continua a richiedergli (Sfida a White Buffalo, 1977, di J. Lee Thompson). " Approfondisci
Note legali