Massoni. Società a responsabilità illimitata. La scoperta delle Ur-Lodges

Gioele Magaldi, Laura Maragnani

Editore: Chiarelettere
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,13 MB
  • Pagine della versione a stampa: 656 p.
    • EAN: 9788861906914
    Disponibile anche in altri formati:

    € 8,99

    Venduto e spedito da IBS

    5 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      angelo

      19/10/2017 16:58:49

      Il primo sentimento che coglie nel leggere il libro è quello della incredulità. E' possibile che quanto racconta Magaldi, peraltro facendo nomi e cognomi di personaggi di prim’ordine nazionali e internazionali, sia vero? O il tutto non è piuttosto il parto di un autore immaginifico? Poi, però, si legge che l'autore ha depositato presso vari notai i documenti che comprovano quanto scritto, pronti a essere esibiti nel caso che qualcuno si sentisse diffamato e querelasse. Meditando, poi, più attentamente sul contenuto del libro, si arriva alla conclusione che il tutto ha una sua forte consistenza logica. Se esiste un potere sovranazionale esercitato da varie entità più o meno in accordo/disaccordo tra loro, la strutturazione di questo potere non può che essere quella raccontata da Magaldi: vari gruppi apicali (logge massoniche?) che decidono a livello globale e, attraverso una serie di altre entità minori (logge locali e gruppi paramassonici vari) , guidano l’economia, l’informazione e anche scelgono le classi di governo nei singoli paesi. Il sentimento finale è quindi di sconforto: che ne è della democrazia, delle libere (?) elezioni, dei dibattiti politici, dei dissensi tra i partiti e di quant’altro ci viene raccontato giornalmente? E’ possibile che sia tutta una farsa? Speriamo che quanto riportato nel libro sia solo frutto dell’immaginazione di Magaldi!

    • User Icon

      Freedom

      07/08/2017 21:37:44

      Con questo libro si capisce da dove arrivano molti dei problemi di questa epoca. Le cose che molti intuiscono sono qui spiegate.

    • User Icon

      danilo

      21/12/2016 15:14:47

      Un capolavoro. fa parte d quei libri ke t spiegano come funziona il mondo. dovrebbero uscire altri 4 libri dell'autore. nn vedo l'ora...

    • User Icon

      Marco

      21/12/2016 08:20:00

      Libro documentatissimo da parte di un filosofo e politologo (con formazione insieme storica e socio-antropologica) oltre che attivista politico progressista keynesiano. Contrariamente alle dicerie spesso diffuse è presente eccome una bibliografia con centinaia di riferimenti Esiste tuttora una parte priva di bibliografia ufficiale ma le accuse dell'autore sono molto pesanti e circostanziate allo stesso tempo e i numerosi accusati spesso di importanza mondiale non hanno esposto denunce per diffamazione a distanza di 2 anni!! Cambierà la percezione dell'azione politica necessaria nei decenni a venire. Da leggere e diffondere come atto di democrazia

    • User Icon

      giorgio

      03/06/2016 18:49:59

      Diciamo che gli avvenimenti oscuri o apparentemente inspiegabili di queste decadi diventano con il libro di Magaldi molto chiari e plausibilissimi vista la realtà odierna e conoscendo l'abitudine alla menzogna e al crimine di chi governa oggi il mondo. Tra l'altro le accuse sono pesanti e Magaldi fa parecchi nomi: direi che è un altro motivo serio che mi fa propendere per la veridicità di quanto dice. Leggo qui tantissime critiche, un motivo in più per leggerlo: significa che il libro sta dando parecchio fastidio a qualcuno.

    • User Icon

      Daniele

      19/08/2015 21:58:23

      Il libro ha un ovvio limite legato all'impossibilità dei "profani", così come vengono definiti i non-massoni da Magaldi, di verificare le informazioni. Tuttavia la ricostruzione storica degli eventi è precisa. Inoltre il libro offre una chiave di lettura plausibile ad eventi altrimenti incomprensibili (si pensi, giusto per fare un esempio ma se ne potrebbero fare tanti, alla apparentemente insensata recente riforma della scuola).

    • User Icon

      Danilo

      26/03/2015 19:06:29

      Magaldi è preparato, ha stima di sé. In questo testo non funziona. Non documenta quanto afferma, e questo è il limite più grosso nella sua personalissima e fantasiosa visione della Massoneria, della sua storia e del suo peso specifico nella società. Il libro promette ma non mantiene. Si resta appesi ad una rivelazione che semplicemente non c'è. Non c'è il coniglio. Solo il cappello

    • User Icon

      Federico

      16/03/2015 11:59:51

      Una collezione di improbabili 'sparate', in uno stile pedante e a tratti illegibile senza mezzo straccio di prova. Libro d'oro per i cultori delle teorie del complotto. Povero per tutti gli altri

    • User Icon

      Ettore

      22/02/2015 16:28:06

      Ho trovato il volume eccellente, documentatissimo e scritto in modo molto avvincente. Offre una ricostruzione più che plausibile dei retroscena degli eventi della seconda metà del Novecento dagli anni Sessanta in poi, soprattutto per chi li ha vissuti. Ovviamente non è fatto per chi si consola con le verità ufficiali propalate da testi e giornali di regime.

    • User Icon

      Alberto

      08/02/2015 12:37:33

      E' un libro scritto più per gli storici che per i normali lettori,troppo frammentario poco scorrevole(pesante).

    Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione