La matematica da Pitagora a Newton

Lucio Lombardo Radice

Collana: Leonardo
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 15/01/2015
Pagine: 128 p., Brossura
  • EAN: 9788864731636

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Scienze, geografia, ambiente - Matematica e geometria - Storia della matematica

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,62

€ 12,50

Risparmi € 1,88 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    maurizio .mau. codogno

    08/08/2016 13:40:46

    Questo testo ha quasi mezzo secolo. Eppure a mio parere è ancora una pietra miliare, e lo stile di Lombardo Radice è ineguagliabile, anche con tutti i suoi vezzi: da buon comunista, quando per esempio racconta del atto che gli Elementi di Euclide hanno avuto tantissime traduzioni, nella particolare classifica oltre alla Bibbia aggiunge le opere di Lenin... Non si tratta né di un trattatello di storia della matematica né di un manualetto scolastico: a Lombardo Radice premeva molto più mostrare come la matematica sia (anche) opera dell'uomo e quindi non ci sia nulla di assoluto ma solo un insieme di regole scelte perché sono coerenti e utili. Credo che se gli studenti comprendessero questo concetto riuscirebbero molto meglio a barcamenarsi tra definizioni e teoremi.

Scrivi una recensione