-15%
La matta bestialità - Giorgio Todde - copertina

La matta bestialità

Giorgio Todde

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Il Maestrale
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 gennaio 2002
Pagine: 296 p.
  • EAN: 9788886109581
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 8,50

€ 10,00
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La matta bestialità

Giorgio Todde

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La matta bestialità

Giorgio Todde

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La matta bestialità

Giorgio Todde

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,1
di 5
Totale 10
5
5
4
3
3
0
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    LHL

    02/07/2013 10:12:21

    la follia è nella scrittura, nella trama, nei personaggi, nel territorio. Dappertutto. E per chi, come me, ama lo stile originale, fuori dai canoni, la stranezza e la diversità, questo libro ne rappresenta l'apoteosi.

  • User Icon

    matteo

    20/02/2012 18:36:58

    Libro con una ottima trama, lettura poco scorrevole, narrazione molto molto particolare a volte forzatamente forbita a me non è piaciuto la strada scelta dall'autore . Le potenzialità x fare meglio c'erano !

  • User Icon

    Simeone

    19/05/2011 01:43:22

    Passettino indietro rispetto al precedente libro"lo stato delle anime". gran parte del voto è dovuto allo stile che si fa un po' più scabroso e a tratti sembra confuso. la storia di per se è carina così come alcune "idee" di tipo letterario e alcuni personaggi che inquadrono bene il titolo "la matta bestialità",però il modo di scrivere(che rappresenta anche la follia dei personaggi)alla lunga può stancare....infatti era meglio alternarla o renderla più ritmica come nel suo precendete libro citato sopra(vuoi anche alla presenza di un perosnaggio come Efisio Marini).

  • User Icon

    mabri

    22/02/2011 11:21:23

    Una città, degli uomini e delle donne, luoghi dove nella città essi vivono: tutti e tutto in un limbo di possibilità impossibili che si portano loro stessi e la città stessa dentro le viscere, visceralmente doloranti in ogni loro intimo.

  • User Icon

    Alberto Giorgi

    17/12/2009 05:27:46

    Il mio amico Paolo ha insistito tanto perchè leggessi questo libro (normalmente non seguo i consigli di nessuno), bene posso solo ringraziare questo mio amico del consiglio dato. Una storia con un notevole intreccio, personaggi alcuni veramente ben caratterizzati ( straordinario Ugo Stramini)la lettura è scorrevole, comunque originale e ben riuscita, capace di dimostrare come questo Autore possa ben tenere concorrenza ai giallisti (specialmente americani), con un'opera profondamente "europea" e questa volta tutt'altro che meramente commerciale.

  • User Icon

    Giorgio Lalli

    31/01/2009 12:45:23

    Sono un amante della letteratura Noir, posso dire che questo libro è fra i migliori pubblicati in Italia. Todde per me una rivelazione.

  • User Icon

    Giorgio

    07/12/2006 11:28:12

    La morale, quand'anche involontaria del libro, sembra essere l'affermazione dell'esistenza di una componente perversa della natura umana, la cui totale irrazionalità non basta a negarne l'esistenza stessa. Quando un racconto mi piace, penso sempre che potrebbe essere un buon soggetto per un film. Vedrei bene Cederna nel ruolo di Ugolino, affiancato da una Galiena castana chiara, che somigli a Virna Lisi matura. Due battute di lei mi sono rimaste impresse, una all'inizio del racconto, quando rispondendo al pasticciato invito a cena di Ugolino, riduce tutto ad una sola parola:"polpette", lasciando intravvedere il baratro in cui era da tempo sprofondato l'ultimo brandello di sentimentalismo presente in lei. L'altra alla fine del racconto, ma all'origine di tutto, quando rivolgendosi al suo amante dice: "c'è un altro modo, vero?" Dopo anni, ho ripensato a questo libro in occasione di alcune notizie di cronaca nera che vedevano coinvolte giovanette e giovanotti, per chiedermi e chiedervi se non sia possibile che alcune volte la preda e il cacciatore si scambino i ruoli.

  • User Icon

    Marzia

    19/08/2003 16:03:24

    Ho letto La Matta Bestialità, molto bello lo sfondo della città universitaria in preda ad un caldo che spinge ad azioni incontrollate...bellissimo il simil canto di Dante...un libro da leggere, un giallo che prende.

  • User Icon

    Jay Ted

    30/03/2003 01:02:40

    Bella prosa, buona personalità, ma forse un po' sovraccarico. L'animismo di piante e topi e' espresso in un modo che mi è sembrato un po' ingenuo.

  • User Icon

    Paolo Cornaglia Ferraris

    20/08/2002 14:10:50

    Col suo vero nome, il dottor Giorgio Todde, medico oculista ospedaliero, firma ben due romanzi gialli di rara bellezza. Laurearsi in medicina, dunque, non pregiudica la coltivazione di altre capacità ed è certo che Todde sa scrivere ed architettare il noir come e meglio di tanti professionisti del libro. Sebbene l’estate sia finita, trovate il tempo di leggerli e scoprirete che il talento dell’oculista non è solo quello di curare gli occhi malati, ma può esprimersi nella capacità di farvi vedere oltre la banalità di quanto l’editoria commerciale è capace di proporre. (Lo stato delle Anime Ed. Maestrale 1999; La matta Bestialità Ed. Il Maestrale 2002)

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
Note legali