Traduttore: M. Bonsanti
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 3 luglio 2014
Pagine: 325 p., Brossura
  • EAN: 9788811810711
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

"Maurice" è forse il capolavoro di Forster e certamente il suo romanzo più intimo e commovente, uno squisito esercizio privato di scrittura della verità. Tra le pieghe della società vittoriana, Forster insegue affettuosamente la storia d'amore di Maurice e Clive, suo compagno di college, i tormenti di una passione complice e innominabile, che se per Clive è destinata a seppellirsi nella "normalità", per Maurice è il calvario che conduce a nuova vita. È forse il delicato ricamo d'epoca, su cui si staglia la tormentosa affermazione della diversità, che ha spinto un regista come James Ivory a cimentarsi, dopo "Camera con vista", anche con questo prezioso "libro-scandalo". Postfazione di Marisa Bulgheroni.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Jenny

    27/10/2018 09:45:09

    Capolavoro della letteratura inglese, tematica omosessuale del tutto irrilevante. È una storia di tre esseri umani, ognuno con le sue debolezze e ambizioni. Un romanzo a “lieto” fine che vi farà piangere e arrabbiare.

  • User Icon

    Gilberto C

    21/09/2018 18:31:34

    Libro molto toccante e pudico nonostante la scabrosità dell’argomento; la passione, anche quando, verso la fine, diventa prepotentemente fisica, rimane sempre delicata e mai descritta con eccesso di dettagli (siamo nel 1913, anche se il libro sarà pubblicato solo postumo nel 1971). Pochi particolari possono urtare, mentre nel complesso prevale l’analisi psicologica del protagonista e della società del tempo. Amore delicato anche quando passionale, contrasti interiori e sociali, dialoghi appassionanti ed a volte ironici caratterizzano lo sviluppo di una storia interiore molto interessante.

  • User Icon

    Enrica

    10/09/2017 23:11:34

    Capolavoro assoluto di Foster. Intimo, coraggioso e puro manifesto di politica liberale e amore "che non osa pronunciare il suo nome". Un libro educativo, scorrevole, tremendamente british nello stile asciutto ed elegante e nei personaggi, caratteristici uomini senza tempo.

Scrivi una recensione