Categorie

Domenico Ribatti

Editore: Carocci
Anno edizione: 2015
Pagine: 125 p. , Brossura
  • EAN: 9788843077403

Prefazione di Gilberto Corbellini
Parte prima
Il panorama generale
1. Lo scenario dell’oncologia dal Novecento a oggi
La prevenzione e l’epidemiologia dei tumori/La nascita della chemioterapia/L’iprite e il bombardamento nel porto di Bari
2. L’evoluzione della chemioterapia nel Novecento
Elaborazione dei trials clinici/L’eziologia virale del cancro e la scoperta degli oncogeni e dei geni oncosoppressori/Ormonoterapia/Immunoterapia/Nanotecnologie/Limiti della ricerca e sviluppo di nuovi farmaci antitumorali
Parte seconda
Una storia italiana
3. Il contesto storico-ideologico nel quale nasce l’Istituto nazionale per lo studio e la cura del cancro di Milano
La fondazione dell’Istituto
4. La storia di Gianni Bonadonna
Gli anni della formazione e l’esperienza all’estero/Il rientro in Italia/L’ictus e la lenta ripresa
5. Il contributo di Gianni Bonadonna allo sviluppo dell’oncologia
Farmitalia e la scoperta della daunomicina e dell’adriamicina/Il passaggio dalla monochemioterapia alla polichemioterapia/L’abvd nel trattamento dei linfomi/ Il passaggio dalla mastectomia radicale alla quadrantectomia nel trattamento chirurgico del carcinoma della mammella/La chemioterapia nel trattamento del carcinoma della mammella/L’impegno del medico e il rapporto medico-paziente
Conclusioni e prospettive
Appendice
Onorificenze di Gianni Bonadonna
Bibliografia completa dei lavori scientifici di Gianni Bonadonna
Riferimenti bibliografici