Mefistofele. Come uscire dalla crisi economica con le ricette del diavolo. Con e-book

Elido Fazi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: UTET
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 8 aprile 2014
Pagine: 220 p.
  • EAN: 9788841899779

Nella lista dei desideri di 3 persone

€ 9,15

€ 13,90
(-34%)

Venduto e spedito da Libro di Faccia

Solo 2 copie disponibili

+ 2,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'Europa del futuro - un'Europa solida di fronte ai mercati finanziari, democratica, forte e solidale - non nascerà da un miracolo celeste, ma da un patto col diavolo. E che diavolo! Le ricette per uscire dalla recessione che ci attanaglia - questa la tesi del nuovo, provocatorio pamphlet dell'economista e scrittore Elido Fazi - non le custodisce infatti, e come stupirsene, un povero diavolo qualsiasi, bensì il demonio più celebre di tutta la letteratura occidentale, lo scaltro, ironico, invincibile Mefistofele, protagonista del "Faust" di Goethe. In questo capolavoro completato da Goethe negli ultimi anni di vita, citato spesso ma in realtà ben poco conosciuto (perfino dai suoi presunti lettori, come il presidente della Banca centrale tedesca Jens Weidmann, travisatore, a detta di Fazi, del suo autentico, stupefacente messaggio), è racchiusa la chiave per risolvere una volta per tutte la crisi finanziaria attuale, colpevole di un aumento della disoccupazione che sta raggiungendo livelli record, e che troppo spesso si nutre dell'ignoranza di giornalisti, politici ed economisti riguardo al vero funzionamento del sistema finanziario, all'andamento dell'economia reale e al suo rapporto con l'offerta di moneta. Come scrive Goethe a un amico, "gli scherzi molto seri" del Faust possono essere capiti probabilmente solo dai posteri... Con e-book scaricabile fino al 30-06-2014.
Note legali