Il memoriale della Repubblica. Gli scritti di Aldo Moro dalla prigionia e l'anatomia del potere italiano

Miguel Gotor

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2011
Pagine: 622 p., Brossura
  • EAN: 9788806200398

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 13,50

€ 25,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    giuseppe

    02/12/2017 13:50:21

    Avevo letto dello stesso Autore "Lettere dalla prigionia", in cui Gotor raccoglieva le lettere scritte da Aldo Moro nel periodo in cui lo statista era stato sequestrato dalle Brigate Rosse. Gotor le commentava, dimostrando una grande capacità di analisi e notevole chiarezza di scrittura. Ho quindi acquistato rapidamente anche il suo "Memoriale della Repubblica", in cui mi aspettavo che ripetesse lo stesso schema del libro precedente. Purtroppo però nel "Memoriale della Repubblica" di scritti di Moro se ne leggono pochi e Gotor si lancia invece in una disamina della ricostruzione cronachistica del memoriale, andando a polemizzare inutilmente con giornalisti ed Autori vari. Da uno storico mi aspetterei altro e cioè che sia in grado di valutare oggettivamente le diverse fonti informative, senza utilizzare solo quelle che risultano funzionali alle proprie tesi, difetto che purtroppo affligge quasi tutta la bibliografia sul caso Moro. Gotor può fare sicuramente meglio.

  • User Icon

    gianni

    10/11/2011 21:19:48

    Uno di quei libri di cui si dice: bisognerebbe farlo leggere nelle scuole. Beh, per una volta, è più che vero. Bravissimo Gotor.

  • User Icon

    sordello

    18/07/2011 09:29:52

    Imperdibile per chi è interessato alle vicende degli anni di piombo. Ma non è solo la ricostruzione ragionata del percorso "accidentato" dell'incartamento Moro, è molto di più: nell'opera d Gotor si delinea un profilo della storia repubblicana, delle sue molte ombre, delle sue miserie di potere ma anche della forza della democrazia più complicata d'Occidente.

Scrivi una recensione