Memorie - Margaret Mahler - copertina

Memorie

Margaret Mahler

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: C. M. Carbone
Curatore: P. E. Stepansky
Anno edizione: 1990
In commercio dal: 5 giugno 1990
Pagine: 164 p., ill.
  • EAN: 9788834009932
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,00

€ 12,00
(-25%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Memorie

Margaret Mahler

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Memorie

Margaret Mahler

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Memorie

Margaret Mahler

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


recensione di Argentieri, S., L'Indice 1991, n. 9

Margaret Mahler non è conosciuta come altre psicoanaliste delle origini, quali Anna Freud o Melanie Klein. Eppure l'impronta che ha lasciato il suo pensiero non è meno incisiva; oggi si parla degli aspetti "simbiotici" nella relazione primaria tra madre e bambino, o nei rapporti tra adulti nevrotici, magari senza sapere che proprio a questa geniale "signora della psicoanalisi" dobbiamo gli studi fondamentali su quel "processo di separazione individuazione" che è alla base dello sviluppo e che (a partire dalla originaria illusione di essere "tutt'uno" con la madre e con il mondo), conduce il piccolo essere umano alla nascita psicologica come individuo separato e differenziato.
Queste "Memorie" però non sono state stilate dalla Mahler stessa; sono state pubblicate dopo la sua morte (avvenuta improvvisamente nel 1984), grazie al lavoro scrupoloso e paziente di Paul Stepansky - saggista e studioso di psicoanalisi - che ha trascritto le loro lunghe conversazioni, integrate con interviste e ricerche storiche. Coerentemente con questo taglio biografico, troviamo solo accenni allo sviluppo del pensiero della Mahler. In primo piano, invece, le vicende di una giovane donna di famiglia ebrea, cresciuta in una piccola cittadina ungherese, che riesce ad affermare la sua vocazione di medico-pediatra e poi di psicoanalista, in continua sfida alla mortificazione intellettuale ed alla persecuzione razziale. Di conseguenza, l'aspetto più interessante del libro è l'autoritrattto psicologico che offre la Mahler e che Stepansky propone senza alcun commento o censura: i tormenti dell'infanzia, con una madre troppo giovane che la rifiuta; il formarsi di un carattere ribelle, ostinato, che si scontra senza rimedio, negli anni della prima giovinezza, con quello di un'altra famosa primadonna della psicoanalisi: Helen Deutsch, con la quale intraprenderà una breve, burrascosa analisi didattica, interrotta brutalmente dalla Deutsch stessa. È impressionante come, a ottantotto anni di età, la Mahler conservi - violento ed inestinto - il suo odio per questa analista che non è stata in grado di riscattarla dal primitivo, infelice rapporto con la madre. Con la franchezza che la contraddistingue, Margaret non esiterà a parlare di certi tratti del carattere, che definisce "paranoidi": l'ansia di non essere mai all'altezza delle aspettative proprie ed altrui, lo spirito inesausto di competizione, la sete inestinguibile di affermazioni e riconoscimenti che si intrecciano - non senza contraddizioni - con l'originalità, la profondità e la generosità del suo pensiero.
Scorrendo le "Memorie", si intuisce quanto le difficoltà di base nei rapporti con le donne, a partire da quelle con la madre e la sorella, abbiano inibito un sereno sviluppo della femminilità della Mahler: donna assai piacente, confesserà di non essere riuscita a guardarsi tranquillamente allo specchio fino a sessant'anni; arriverà a sposarsi solo a trentanove e non avrà figli. Inoltre hanno orientato la sua attenzione proprio verso l'osservazione - in un clima di "setting naturale" esente da ogni manipolazione - dei delicati processi interattivi tra madre e bambino fin dai primissimi giorni dell'esistenza. È peraltro un ben noto, benefico paradosso che gli psicoanalisti riescano talvolta a capire e ad aiutare i loro pazienti proprio a partire dall'analisi delle proprie patologie e debolezze.
| Vedi di più >
Note legali