Categorie

L. Frank Baum

Traduttore: M. D'Amico
Illustratore: G. Lunelli
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 190 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804618270
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Paola

    02/10/2011 02.29.19

    Spettacolare. Questo è il primo aggettivo che mi viene in mente pensando al 'mago di Oz'. Geniale è il secondo. Umano il terzo. E' una storia per bambini, e una storia per bambini mi aspettavo. Ma per certi versi, è un'opera terribilmente attuale anche per bambini un pò 'cresciuti', come me. A 20 anni ho avuto modo di colmare questa mia lacuna inerente alla letteratura d'infanzia, e che sorpresa. Ho gioito, sofferto, sono stata in pensiero per i personaggi di Baum. Essi sono reali, tremendamente reali. E rispecchiano dei prototipi di uomini reali. Lo spaventapasseri, il boscaiolo di stagno, il leone codardo, la piccola Dorothy: tutti alla ricerca di qualcosa che in fondo, possiedono già. E che un percorso tra steccati colorati, uomini di porcellana e foreste incantate permetterà loro di evolversi, di legarsi, di rendersi indispensabile l'uno all'altro. Grazie L. Frank Baum per avermi fatto sognare, e per avermi fatto capire che se voglio, tutto quello di cui ho bisogno è già in mio possesso. Basta solo crederci un pò di più.

  • User Icon

    Diego Matteucci

    06/04/2003 23.18.56

    E chi nella propria vita non ha letto o ha visto almeno una trasposizione cinematografica di questa straordinaria favola? Io. Be', mi sono rifatto, e ho trovato questo libro degno di essere presente in ogni libreria di tutte le famiglie. La storia è quella di Dorothy, bambina che vive nelle praterie del Kansas. In seguito ad un ciclone che la trascina lontano assieme alla sua casa e al suo cagnolino Toto, si ritrova in un paese davvero strano, popolato da strani personaggi. Incontrerà lo Spaventapasseri, il Boscaiolo di Latta, il Leone Vigliacco, ed assieme a loro andrà alla ricerca del Grande Mago di Oz, noto per poter esaudire qualsiasi desiderio. Dovrà dare un cervello allo Spaventapasseri, un cuore al Boscaiolo di Latta, il coraggio al Leone Vigliacco e far tornare nel Kansas la piccola Dorothy. La strada per la Città di Smeraldo è lunga, e ricca di insidie e pericoli, ma alla fine riusciranno ad ottenere ognuno quello che desidera, con un profondo insegnamento per i lettori. Non vi dico di più, e se non lo avete ancora letto ai vostri bambini, affrettatevi, ne varrà sicuramente la pena, sia per loro che per voi.

Scrivi una recensione