Offerta imperdibile
Salvato in 39 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Le metamorfosi. Testo latino a fronte
18,52 € 19,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+190 punti Effe
-5% 19,50 € 18,52 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
19,50 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
18,53 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
19,50 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Cartolibreria Sorelle Resta
19,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Memostore
12,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
19,50 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
18,53 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
19,50 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Cartolibreria Sorelle Resta
19,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Memostore
12,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Le metamorfosi. Testo latino a fronte - P. Nasone Ovidio - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Le metamorfosi. Testo latino a fronte P. Nasone Ovidio
€ 19,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


L'inesauribilità del "carmen perpetuum", l'aggregarsi di storie indipendenti accomunate da uno stesso tema, sino a costituire una sorta di poema "collettivo", ma con l'ambizione di assurgere a emblema di tutto l'universo materiale e culturale, presente e passato: queste sono in sostanza le "Metamorfosi" ovidiane, un poema che si leva oltre i limiti imposti dalle varie poetiche per progettarsi come "summa" del patrimonio letterario del mondo occidentale. E si aggiunga la profonda ambiguità del tema dominante, la "metamorfosi", il mito più inquietante che si possa proporre e che, nel "letteratissimo" Ovidio, si esplica in tutta la sua connaturale "instabilità", nella duplicità degli atteggiamenti, nei confini indeterminati tra realtà e finzione.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

6
2008
Tascabile
21 febbraio 2008
2 voll., XLI-905 p., Brossura
9788811370048

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
MD
Recensioni: 5/5

È difficile evitare la presenza di Ovidio, anche nella nostra epoca, a distanza di quasi due millenni. Il mito – lo si può esclamare a gran voce – è uno strumento di comunicazione senza tempo, e sempre sempre vivo. Visitando un museo, entrando in un castello o in una residenza antica, in un attico ottocentesco affrescato o in una cantina dedicata a Bacco: in uno qualunque di questi luoghi dove il tempo postmoderno incontra il passato più remoto e rallenta in contemplazione, vi è sempre un quadro, una parete dipinta, un soffitto che illustra una trama di miti ai quali le sue “Metamorfosi” hanno fatto da modello dandogli forma mentale e letteraria, oltre che pittorica, sia essa il mito di Dedalo e Icaro oppure le avventure amorose di un Giove disinibito e donnaiolo. Il dipinto allora – non è cosa insolita – richiamerà alla mente un passo ovidiano, suscitandone l’inconfondibile musicalità, il ritmo ben riconoscibile. Chi ha studiato il latino e si è sforzato di leggere gli splendidi esametri di Ovidio, per assaporarne, magari in età più matura, avidamente e con passione gli insegnamenti amorosi o la lussureggiante mitografia, nei suoi viaggi, nelle sue visite museali porterà con sé come un inusitato Baedeker l’ineguagliabile volumetto. Riaprendolo qui e là a seconda delle occasioni. Ovidio fu poeta di grande qualità, ridiede vita a un universo di storie umane e divine antichissime già ai suoi tempi, e questo suo grandioso arazzo poetico ha, come si è detto, conseguenze ramificate e imprevedibili ancora oggi … in campo letterario e artistico. L’uomo Ovidio ebbe minor fortuna. Esiliato per l’affaire Giulia, la nipote di Augusto, con la quale probabilmente non ebbe nulla a che vedere, Ovidio trascorse i suoi ultimi anni sul Mar Nero dedicandosi a scrivere dei poemetti riguardanti l’alieutica. Il rancore augusteo appuntatosi su di lui volle essere conciliante, misericordioso ma esemplare, il che esigette una punizione più dura moralmente che nei fatti.

Leggi di più Leggi di meno
silvia
Recensioni: 5/5

Rileggere Ovidio fuori dalle aule scolastiche, restituisce alla pagina la sua integrità. Splendido libro! Un occhio al testo latino aiuta a ricordare e rinnovare, il piacere di una bella lettura.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

P. Nasone Ovidio

Ovidio fu un poeta romano tra i maggiori elegiaci. Tutto quello che sappiamo sulla sua biografia sono testimonianze lasciate dal poeta stesso.Nacque da una famiglia di rango equestre. A dodici anni si recò a Roma con il fratello per completare gli studi di grammatica e retorica dei più insigni maestri della capitale, in particolare Marco Aurelio Fusco e Marco Porcio Latrone.In questi anni compì molti viaggi: ad Atene, com’era costume, in Asia Minore, Egitto e Sicilia.Tornò a Roma dove intraprese la carriera pubblica come un funzionario, forse, di polizia giudiziaria. Contro la volontà di suo padre (che lo vorrebbe oratore) continuò a dedicarsi agli studi letterari frequentando il circolo di Messalla Corvino prima, e quello di Mecenate dopo. Qua...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore