Mi chiamo Dog, Dylan Dog. Vita e imprese di un playboy fifone - Claudio Paglieri - copertina

Mi chiamo Dog, Dylan Dog. Vita e imprese di un playboy fifone

Claudio Paglieri

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Marsilio
Anno edizione: 1998
In commercio dal: 1 gennaio 1998
Pagine: 144 p.
  • EAN: 9788831770255
Salvato in 24 liste dei desideri

€ 6,30

Venduto e spedito da Librisline

Solo una copia disponibile

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 6,30 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In questo suo libro Claudio Paglieri rivela che Dylan Dog ha fatto l'amore con 113 donne, ucciso 16 zombi, che è stato ferito 57 volte ed è morte 4, che ha esclamato "Giuda ballerino" 929 volte, costruito il galeone 85 volte e che il suo lavoro di indagatore dell'incubo gli ha fruttato meno di 20 milioni. Ma la minuziosa analisi statistica è solo il punto di partenza per una radiografia di Dylan Dog che mette a nudo tutti i suoi pregi e difetti: le sindromi, le tendenze salutiste e new age, le preferenze sessuali, le scelte politiche, l'amore per i freak, l'odio per la scienza e il progresso.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Claudio Paglieri Cover

    Giornalista e scrittore. Ha cominciato ad appassionarsi al giornalismo a 16 anni e oggi lavora al «Secolo XIX». Con Piemme ha pubblicato Domenica nera (2008, Premio Bancarella Sport), Il vicolo delle cause perse (2009), La cacciatrice di teste (2010). Nel romanzo L'enigma di Leonardo (2013) ritorna il personaggio del commissario Luciani, questa volta alle prese con un ritratto che potrebbe essere opera del genio di Leonardo da Vinci. Nel 2014 pubblica L'ultima cena del commissario Luciani e nel 2016 Delitto e rovescio. Approfondisci
Note legali