La mia cosa preferita sono i mostri. Vol. 1

Emil Ferris

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Michele Foschini
Editore: Bao Publishing
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 12 aprile 2018
Pagine: 420 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788832730692
Salvato in 187 liste dei desideri

€ 24,65

€ 29,00
(-15%)

Punti Premium: 25

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La mia cosa preferita sono i mostri. Vol. 1

Emil Ferris

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La mia cosa preferita sono i mostri. Vol. 1

Emil Ferris

€ 29,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La mia cosa preferita sono i mostri. Vol. 1

Emil Ferris

€ 29,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 29,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il romanzo grafico di debutto di Emil Ferris è un giallo, un dramma familiare, un epico racconto storico, un thriller psicologico, su mostri reali e immaginari, ambientato nel tumultuoso scenario politico della Chicago nei tardi anni Sessanta.

Karen Reyes ha dieci anni, vive a Uptown Chicago, con la made e il fratello Deeze. Ama l’arte, i giornalini horror e i vecchi film di mostri. Un giorno torna a casa da scuola e apprende che la vicina è morta. Suicidio, dicono, ma Karen non ci crede. Siamo nel 1968, nel pieno della contestazione, e questa storia la leggiamo dal diario scribacchiato, scarabocchiato e illustrato di Karen. I misteri sono fuori e dentro casa, perché più Karen cerca di capire cosa sia successo alla sua vicina, Anka, una sopravvissuta dell’Olocausto nazista, più comprende che c’è un terribile segreto del passato che tormenta suo fratello Deeze. Emil Ferris debutta con questo straordinario primo capitolo di due di un romanzo grafico-fiume che le è valso un successo internazionale e il plauso di luminari come Art Spiegelman, Chris Ware e Alison Bechdel. Un capolavoro annunciato, una nuova evoluzione del potenziale del linguaggio del Fumetto.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,76
di 5
Totale 17
5
14
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Almaro

    20/09/2019 13:28:37

    Opera prima molto ambiziosa ma che soffre sia nella trama che nei disegni. Lo stile grafico dell'autrice è impeccabile, alcune tavole sono dei gioielli visivi dove è piacevole perdere il proprio sguardo ma altre sono appena abbozzate. Così anche lo script è altalenante: temi ampissimi (omosessualità, la shoah, il razzismo ecc...) a volte troppo stilizzati. La trama a tratti è piatta e non riesce a decollare del tutto.

  • User Icon

    mariagabriella

    19/09/2019 11:58:24

    La graphic novel più bella che abbia mai letto

  • User Icon

    Chiara

    19/09/2019 10:43:01

    WOW! Questa graphic novel è qualcosa di superlativo, diverso da quello a cui siamo abituati sia in termini di narrazione che di disegni. Si tratta di un'opera prima ma l'autrice riesce a rapirti e portarti nel suo mondo... di mostri. Il volume è molto corposo ma merita veramente

  • User Icon

    Verymportant

    19/09/2019 10:41:31

    Stupendo! Bellissimo non solo per la trama che non ti permette di smettere di leggere la strepitoso anche alla vista, non solo da leggere ma d’esposizione. In attesa del volume 2!

  • User Icon

    Fabio

    22/06/2019 09:32:27

    La mia cosa preferita sono i mostri è una graphic novel molto particolare, parte fumetto e parte reportage correlato di articoli, schizzi e foto. La lettura è comunque scorrevole e i disegni sono eccezionali, per me è la miglior graphic novel del 2018

  • User Icon

    Pietro

    03/04/2019 12:28:18

    L’opera completa sarà composta da due volumi molto corposi (oltre 400 pagine) e si tratta di qualcosa di completamente nuovo, non assimilabile al concetto classico di fumetto ma piuttosto come un’evoluzione artistica di un diario. Ogni pagina è infatti quella di un quaderno ad anelli su cui la protagonista racconta i suoi pensieri e la sua storia attraverso disegni e prosa, riportando i suoi sentimenti e le sue sensazioni attraverso una rappresentazione grafica fantastica degli stessi. La protagonista e scrittrice è Karen Reyes, una bambina di dieci anni, che vive nella Chicago degli anni ’60, un’epoca particolare e ricca di cambiamenti sociali, appassionata di horror e mostri, impegnata a riportare la propria vita nel suo diario, come tutti gli adolescenti di questo mondo. Ma Karen si sente diversa, ed infatti è abituata a visualizzarsi (e disegnarsi) come una ragazza licantropo e così ci racconta il suo mondo e tutti i mostri che incontra. I mostri del titolo sono i protagonisti del suo vissuto, un po’ bizzarro ma in cui ognuno di noi potrà riconoscersi; la ragazzina, proprio per il suo essere particolare, è vittima di bullismo . Tutto prosegue nella normalità fino alla scoperta del presunto suicidio della sua vicina di casa Anka, una sopravvissuta all’olocausto nazista, e più Karen indagherà più comprenderà che ci sono terribili segreti provenienti dal passato che coinvolgeranno lei e la sua famiglia. Da applausi inoltre il lavoro compiuto dalla BAO per tradurre il lettering di molte pagine adattandolo allo stile della Ferris e permettendo agli italici lettori di godere appieno dello splendido lavoro grafico senza perdere l’efficacia dei tanti giochi di parole.Che dire di più,un comparto grafico stupefacente, l’originalità dell’impaginazione e soprattutto i temi, come il bullismo e l’antisemitismo, purtroppo terribilmente attuali, sono tutti ingredienti per uno splendido capolavoro.

  • User Icon

    Luca

    09/03/2019 14:50:50

    Un'opera prima che colpisce. Originale la parte grafica e forte il racconto. Grande attesa per la seconda parte.

  • User Icon

    Kia31

    08/03/2019 10:51:13

    Questa graphic novel è un capolavoro. E' un volume impegnativo come dimensioni ma che racchiude al suo interno dei disegni bellissimi e una storia che condensa tante emozioni e tante vicende: il dramma dell'olocausto, il dolore del cancro, l'amore, la vita e la morte. Qualità elevatissima e adoro il tratto dei disegni come se fossero stati realizzati con la bic. Romanzo bellissimo, che non può mancare nelle vostre librerie

  • User Icon

    Cataldo

    07/03/2019 23:37:42

    Emil Ferris è una meravigliosa sorpresa. La sua capacità di lavorare ogni tavola in funzione del racconto, di creare l’atmosfera perfetta è quasi unica. Il racconto affascina ed emoziona, e si vorrebbe correre avanti, ma quasi ad ogni tavola si è costretti a rallentare per godere pienamente della costruzione del disegno. Imperdibile

  • User Icon

    Debora

    17/11/2018 07:42:27

    "La mia cosa preferita sono i mostri" è una #graphicnovel che racconta attraverso gli occhi di una bambina, le vicende abbastanza problematiche di chi la circondava - familiari, amici, conoscenti - in una Chicago dei tardi anni sessanta. Karen è una bambina emarginata, alle prese con una società ancora molto lontana dall'accettare il diverso. 📚📚📚📚📚📚📚📚📚📚📚📚 È un testo che offre diverse chiavi di lettura, graficamente spettacolare e decisamente complesso anche dal punto di vista visivo. Bello, bello, bello 🌟🌟🌟🌟🌟

  • User Icon

    ester

    23/09/2018 18:08:21

    Grafiche incredibili che ti catapultano nel mondo di Emil Ferris, storia assurda che ricorda vagamente i b movies e midnight movies statunitensi, non puoi arrivare alla fine senza essertene innamorato e senza chiederti 'chi sono veri i mostri?'

  • User Icon

    Teresa

    18/09/2018 11:34:31

    In quest'opera vive il dramma dell'Olocausto fuso alla cultura pop con estremo rispetto. Una storia, dove orrore e amore si danno la mano, disegnata con uno stile unico che lascia intravedere le prove, le sconfitte e le rinascite. Particolare il tratto che applica esagerazioni e trasformazioni ai personaggi. Non è una storia semplice, sono due storie che si intrecciano e che fanno piangere, riflettere.

  • User Icon

    Fab

    18/09/2018 10:15:34

    Chi sono i veri mostri? Quelli che popolano la fantasia di una bambina di 10 anni che vive nella chicago del '68 (la protagonista del volume), o quelli che incontra nel vicinato sotto le spoglie di persone "normali"? La Ferris cerca di rispondere con questo libro che è una vera gioia per gli occhi, realizzato come il quaderno di appunti della protagonista e che mischia molteplici temi e spazi temporali. L'unica nota negativa è che bisognerà aspettare qualche mese per poter sapere come va a finire.

  • User Icon

    Francesca

    17/09/2018 18:08:19

    4,5 Una graphic novel davvero eccezionale: il diario di Karen, una bambina di 10 anni nella Chicago del 1968, precoce ed emarginata, appassionata di opere d'arte e fumetti horror, che scrive - e specialmente disegna - tutto quel che colpisce la sua attenzione. Alla propria storia, a quella della sua famiglia, dei vicini, si intreccia la Storia. È il 1968, Martin Luther King viene assassinato. come pure Anka, la bellissima e tormentata vicina di Karen, che si improvvisa investigatore, riportando alla luce altre terribili storie, e Storie... Un diario densissimo, traboccante di pensieri, schizzi, disegni, divagazioni. Profondo e disarmante come un bambino sa essere, terribile e perverso come i mostri, quelli umani, possono essere. Emil Ferris è di una bravura strepitosa, con penne e pennarelli ha realizzato una varietà di disegni stupefacente: dettagliatissima quando Karen copia le copertine dei pulp magazine o i quadri del museo, essenziali e scarne come storyboard quando è presa dall'urgenza di raccontare. Bellissima.

  • User Icon

    n.d.

    07/07/2018 18:21:56

    PER CHI AMA I FUMETTI LO CONSIGLIO CALDAMENTE

  • User Icon

    Francesca

    28/05/2018 10:25:46

    Incredibilmente intenso non solo nella resa grafica, stupefacente e complessa , ma anche nella trama che si diversifica in più piani...e le storie narrate sono pugni nello stomaco che colpiscono il cuore, attraverso eventi e personaggi che ci interrogano profondamente su cosa siano il dolore, l'arte, l'umanità. Veramente straordinario.

  • User Icon

    La Libraia

    20/04/2018 13:11:04

    Un libro fantastico, con qualche piccola caduta di trama, ma nel complesso molto interessante.

Vedi tutte le 17 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali