Le mie sorelle erano innamorate di Andrea Giordana (e io no). Una guida alla felicità

Nicoletta Romanelli

Editore: LuoghInteriori
Collana: Interline@
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 1 gennaio 2015
Pagine: 110 p., Brossura
  • EAN: 9788868640361
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 12,35

€ 13,00

Risparmi € 0,65 (5%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    barbara

    13/03/2015 21:07:58

    Anni'60-in un'Italia alle prese con il boom economico a migliaia rimangono inchiodati davanti alla TV in adorazione di Andrea Giordana nei panni del "Conte di Montecristo". Anche le sorelle dell'autrice erano tra queste, ricalcando un modello esistenziale da cui la protagonista si distacca ben presto. La sua vita è da sempre improntata alla ricerca della Felicità, che cerca di raggiungere grazie ad un caravanserraglio di personaggi ed esperienze che hanno del comico e del surreale: santoni indiani, medici ayurvedici, cartomanti e dispensatori discutibili di Beatitudine. Il libro ti farà sorridere, talvolta ridere della condizione umana. La prefazione di Alessandro Quasimodo, figlio del poeta Premio Nobel,un vero gioiello.

Scrivi una recensione