Miliardi di tappeti di capelli

Andreas Eschbach

Traduttore: R. Benatti
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
Pagine: 284 p., Brossura
  • EAN: 9788834711651
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,72

€ 7,90

Risparmi € 1,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marchioni gianfranco

    30/08/2015 20:50:31

    geniale, peccato non sia più in circalazione. letto per caso, ma consigliato e ragalato. cercatelo con un pò di pazienza, ne vale la pena

  • User Icon

    roberto

    04/02/2013 17:18:08

    La produzione di SF tedesca non si e' mai distinta particolarmente, nemmeno rispetto a quella italiana o francese, per restare in ambito europeo. Quindi quest'opera spicca in modo positivo, anche se risente parecchio della tradizione Hard-SF anglosassone. Non male l'idea di una libera associazione tra diverse vicende individuali legate tra loro dal "filo rosso" dell'universo dei tessitori di tappeti. Questo "universo dimenticato" potrebbe essere sfruttato dall'autore per fare da sfondo per ulteriori vicende, ma ho l'impressione che Eschbach abbia espresso tutta la sua inventiva in questa singola opera. Peccato.

  • User Icon

    dino

    04/01/2010 16:52:43

    Basta con le solite guide di astronomia; il mondo editoriale è colmo di libri sul sistema solare, pianeti/asteroidi/satelliti e relative caratteristiche chimico/fisiche. Il volume in questione è GENIALE: complimenti vivissimi agli autori (molto competenti) che hanno giocato sul tema, vezzeggiando le classiche guide del turista fai da te: il libro offre una panoramica aggiornata sulle conoscenze planetarie, unendo fantasia ed ironia. Capita spesso di sorridere (indimenticabile l'astronave alansorrenti, le Spa di Encelado, la Pizza di Io, ... i pareri degli esperti, ..): cosa NON comune in un saggio scientifico! Un MUST per ogni astrofilo e relativi circoli d'astronomia: offre uno spunto alternativo per chi fa divulgazione scientifica

  • User Icon

    rossana d'alessandro

    26/06/2009 10:11:25

    E' sicuramente un'opera di alta qualità che non si può classificare come letteratura d'evasione. Ha un lucido impianto filosofico ed è scritta molto bene. La trovata dei tappeti di capelli è molto originale. Tuttavia è un libro triste e plumbeo come l'atmosfera di certi suoi pianeti. Desolazione, rovina, morte e,per contro, vita tragicamente immortale sono le sue chiavi di lettura: rimane l'amaro in bocca. Di qualche personaggio poi, all'inizio, ma solo all'inizio, tratteggiato minuziosamente, si vorrebbe conoscere di più di quanto l'autore dica. Pertanto assegno un " tre" come voto rigorosamente " di mezzo".

  • User Icon

    ros

    07/01/2008 15:45:39

    bello, non da 5 stelle, ma forse merita più di 4; solenne senza essere tronfio, profondo senza verbosità, una storia originale dove credo che necessariamente i personaggi siano scialbi, dopotutto la loro importanza è del tutto negligibile di fronte alla grandiosità (temporale e fisica) degli eventi; lo consiglio a chi ama la fantascienza intelligente

  • User Icon

    daniele

    27/07/2007 22:26:27

    ma solo a me non è piaciuto???? l'ho trovato fondamentalmente triste e non scorrevole. poi il finale ..... ovviamente ci sono gusti e gusti......

  • User Icon

    Luca

    28/03/2007 15:32:17

    Per chi apprezza la fantascienza pura (Imperi galattici e viaggi iperstellari) ma anche una visione in un mondo in cui emergono tutte le povertà dell'animo umano che non sono minimamente cambiate col trascorrere dei millenni. Libro bellissimo e finale pazzesco nonchè assolutamente visionario. Da leggere per stupirsi.

  • User Icon

    Chiara da Budapest

    09/02/2007 15:49:58

    Splendido romanzo di Eschbach e della sua incredibile visione del futuro. Tutto perfetto tranne i personaggi, sciapi elementi all'interno di una storia grandiosa.

  • User Icon

    RaSca

    04/10/2006 09:23:41

    Sicuramente il miglior libro di Eschbach ed uno dei migliori tra gli autori di fantascienza contemporanei. Assolutamente consigliato.

  • User Icon

    Andrea

    21/09/2006 23:48:42

    Un bellissimo romanzo che ho avuto il piacere di leggere e recensire per una rivista... consigliato a tutti gli amanti della sf.

  • User Icon

    Leo Milano

    01/05/2006 23:43:10

    Recensione L'immodesta promessa che l'autore fa nel suo prologo viene pienamente e felicemente esaudita: "non dimenticherete mai quest'opera". Ed è vero; il libro è un formidabile affresco di un inconsueta terribile realtà lontana anni luce (e non solo...) da noi. Personaggi, atmosfere, dialoghi sono sempre al top, incredibilmente non si cade mai nella noia o nella banalità, si vive dentro il libro, ci si trova impantanati/catturati e ci si rattrista mano a mano che ci si avvicina alle ultime pagine. Così come mi son trovato a consigliare fortemente "lo specchio di Dio" e a scoraggiare "L'ultimo dei perfetti" (mediocre...), mi faccio garante di qs'ultima meravigliora opera. Leggetela....E DIFFONDETELA!! (ormai credo di non esagerare affermando che Eschbach vale un Evangelisti)

  • User Icon

    Leo Milano

    01/05/2006 23:40:46

    L'immodesta promessa che l'autore fa nel suo prologo viene pienamente e felicemente esaudita: "non dimenticherete mai quest'opera". Ed è vero; il libro è un formidabile affresco di un inconsueta terribile realtà lontana anni luce (e non solo...) da noi. Personaggi, atmosfere, dialoghi sono sempre al top, incredibilmente non si cade mai nella noia o nella banalità, si vive dentro il libro, ci si trova impantanati/catturati e ci si rattrista mano a mano che ci si avvicina alle ultime pagine. Così come mi son trovato a consigliare fortemente "lo specchio di Dio" e a scoraggiare "L'ultimo dei perfetti" (mediocre...), mi faccio garante di qs'ultima meravigliora opera. Leggetela....E DIFFONDETELA!! (ormai credo di non esagerare affermando che Eschbach vale un Evangelisti)

  • User Icon

    fabio j.

    25/04/2006 11:48:50

    A mio avviso, un capolavoro! Senz'altro il miglior romanzo di Eschbach. Da leggere.

  • User Icon

    mauro d.

    25/09/2004 22:51:24

    Molto bello. Un libro di fantascienza... che fantascienza non è.

  • User Icon

    Fabio J.

    27/08/2004 10:10:59

    Un romanzo sorprendente e ben costruito: davvero bello!

  • User Icon

    Davide

    12/04/2004 10:13:00

    Fantastico, un libro unico che non riesci a dimenticare.Da leggere.

  • User Icon

    Stefano

    26/08/2003 20:57:11

    Capolavoro... Antologia di racconti sulla la storia dei tessitori di tappeti di capelli, che vengono prodotti da un intero pianeta non si sa per qual ragione... una delle opere migliori del decennio, per di piu' scritta da un tedesco...

  • User Icon

    elvira

    06/01/2003 16:25:53

    Un romanzo stupendo, davvero indimenticabile!

  • User Icon

    amyr

    28/07/2002 11:34:53

    Finale deludente e prevedibile.

Vedi tutte le 19 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione