Milk

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Gus Van Sant
Paese: Stati Uniti
Anno: 2008
Supporto: DVD
Salvato in 18 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 4,82 €)

Attivista del movimento degli omosessuali, la sua vita ha cambiato la storia e il suo coraggio ha cambiato la vita di tante persone. Nel 1977, Harvey Milk diventa il primo omosessuale dichiarato ad avere accesso a una importante carica pubblica in America. La sua non è stata solo una vittoria per i diritti dei gay, ma ha aperto la strada a coalizioni trasversali nello schieramento politico.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    maria

    25/09/2019 09:28:44

    uno dei migliori film biografici che abbia mai visto, il miglior Gus Van Sant e un'interpretazione magistrale di Sean Penn.

  • User Icon

    Mr Gaglia

    25/01/2015 01:26:54

    Milk verrà assassinato dal livore e dalla frustrazione di un ex consigliere. Più di 30mila persone marceranno da Castro al Municipio in una veglia pacifica che dal 1978 alimenta e sostiene il sogno di Harvey. Già questo fa capire cosa è stato capace di fare questo uomo. Il corpo giovane dell'America, inghiottito dalla noncuranza degli "educatori" incontra Harvey Milk, politico e attivista negli anni '70, adolescente sensibile e in fuga da un quotidiano ottusamente crudele negli anni Quaranta. Folgorato da persone che versano in condizione di svantaggio (l'omosessualità, ma anche l'etnia, l'origine ambientale, il colore della pelle) le spinge a uscire dalla marginalità cui sembrano obbligate e a lottare per i loro diritti. Milk affronta l'età adulta del cinema di Van Sant. Un dittico, che nonostante l'evidente riduzione dello spessore poetico dell'autore e il linguaggio mainstream con il quale allestisce la rappresentazione, mantiene ugualmente le caratteristiche peculiari della sua scrittura. Harvey Milk è l'adulto che interviene a mediare l'integrazione di eroi socialmente deboli, trovando in quell'esperienza il coraggio di affrontarsi e affrontare i propri fantasmi. Sean Penn e James Franco, coppia poetica che rievoca quella "da marciapiede" di River Phoenix e Keanu Reeves, interpretano la libertà morale delle immagini di Van Sant, indossando cravatta e norme sociali, e vivendo la loro storia "in legittimità". Rinunciando al disordine mentale e al mondo capovolto abitato dai suoi adolescenti, alla singolarità del suo sguardo e a porsi in netta contraddizione con l'industria cinematografica e la società intera, il regista affronta un tema strettamente personale in un film dal sapore convenzionale e raffinato. Scartando ogni scivolamento nel pruriginoso per farsi ascoltare e frequentando un cinema ampiamente battuto per farsi vedere, Milk riconosce ai cowboy e alle cowgirls il diritto di esistenza e di replica. Capolavoro!

2009 - Oscar [Academy Awards] Miglior Attore Penn Sean

  • Produzione: BiM, 2013
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 128 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area0
  • Contenuti: trailers
  • Sean Penn Cover

    Attore e regista statunitense. Interprete dotato di grandi capacità e di un temperamento focoso e ribelle, è il rappresentante più significativo dei bad boys degli anni '80, ribelli senza causa e senza avvenire, in stridente attrito con il perbenismo dell'America reaganiana. L'esordio è in Taps - Squilli di rivolta (1981) di H. Becker, ma il primo ruolo da protagonista arriva con Bad Boys (1983) di R. Rosenthal. Nel 1986 sposa la popstar Madonna e insieme a lei recita in Shanghai Surprise di J. Goddard: il matrimonio dura poco ma gli regala grande popolarità che sfrutta sapientemente mostrando tutto il suo talento in Vittime di guerra (1989) e in Carlito's Way (1993) di B. De Palma. Straordinaria anche l'interpretazione, nei panni di un assassino condannato a morte, in Dead Man Walking - Condannato... Approfondisci
  • Emile Hirsch Cover

    Propr. E. Davenport H., attore statunitense. Recita fin da giovanissimo in alcune serie televisive e debutta sul grande schermo a diciassette anni in The Dangerous Lives of Altar Boys (2002) di P. Care, nei panni di un liceale cattolico alle prese con una problematica adolescenza. Dopo aver studiato recitazione alla Hamilton Academy of Music, viene ingaggiato nella teen comedy La ragazza della porta accanto (2004) di L. Greenfield e nel poliziesco Alpha Dog (2007) di N. Cassavetes, in cui interpreta il giovanissimo criminale americano Jesse James Hollywood (Johnny Truelove nel film), prima di ottenere grande notorietà e numerosi riconoscimenti con il personaggio di Chris McCandless, il nomade neolaureato che, in Into the Wild - Nelle terre selvagge (2007) di S. Penn, abbandona famiglia e averi... Approfondisci
  • James Franco Cover

    James Franco è uno degli attori più lanciati della nuova Hollywood. Ha recitato in film campioni d’incasso come i tre Spiderman e Mangia, prega, ama, ma si è anche guadagnato la stima dei critici con le sue interpretazioni in film d’autore come Milk e Howl – Urlo. Nel 2010 è stato candidato all’Oscar come miglior attore per 127 ore, e ha presentato la cerimonia di consegna dei premi. Ma la sua attività artistica si estende anche ad altri campi: è autore di cortometraggi e documentari (presentati al festival di Cannes e di Berlino), di opere di videoarte e di pittura. Da sempre appassionato di scrittura (ha frequentato corsi di creative writing e di letteratura nelle migliori università americane), ha recentemente esordito... Approfondisci
Note legali