Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Webreader e tablet Scopri di più
Dimensioni: 1,32 MB
  • Pagine della versione a stampa: 379 p.
    • EAN: 9788851151843
    Disponibile anche in altri formati:

    € 9,99

    Venduto e spedito da IBS

    9 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Stefano

      25/11/2017 19:34:17

      Come tutti i libri scritti da celebrità, dubito molto che si sia messa lei di persona a comporre le frasi: più facile che sia stata l'altra tizia, che del resto oltre al nome in copertina è anche citata espressamente con questo ruolo. Tuttavia l'idea di base della storia, i personaggi, l'ambientazione, i dettagli possono senza dubbio essere di Cara. La storia è molto bella e appassionante, non vorresti mai staccartene, e questo lo si può dire di ben pochi libri. Vi è poi un'ambiguità di fondo per buona parte della trama riguardo il personaggio di Red, che immagino sia voluta (inizialmente l'ho attribuita a una cantonata della traduzione, ma poi ci ho ripensato). Il finale è un po' scontato, ma meglio così che tirare fuori un cattivo dal nulla. Interessanti anche le parti "virtuali", a riprova di quanto la comunicazione on-line sia diventata preponderante nelle nostre vite: quando Red telefona a Rose dice proprio di star facendo una cosa strana, arcaica, old (e curioso anche quando si dice che Facebook ormai non lo usa più nessuno). Insomma, un libro che senza dubbio attrae per via di Cara, ma che poi si rivela molto più che la solita operetta scritta dalla solita celebrity.

    • User Icon

      Fall in books blog

      29/10/2017 14:19:48

      Ciò che più mi ha colpito è stato il fatto che mi abbia dato parecchi spunti di riflessione su tante tematiche diverse, ma nonostante ciò non si è allontanato dal romanzo concentrandosi solo sulla denuncia. Anzi, la denuncia di determinati comportamenti o situazioni nell’ambito dell’adolescenza in realtà è talmente radicata nel romanzo da esserne un tutt’uno, in modo tale da attecchire meglio sul lettore. Per quanto riguarda la storia, mi ha subito appassionata. Il ritmo è incalzante, siamo sempre in tensione mentre ci avviciniamo alla scoperta del mistero che aleggia intorno alla scomparsa di Naomi, che tutto sembra tranne una bravata da adolescente. I personaggi mi sono piaciuti molto, credo siano stati ben caratterizzati e inoltre ho apprezzato il fatto che fossero quattro, credo sia stata la scelta giusta perché in questo modo diversi lettori possono riuscire a rivedersi in uno di loro e sentirsi parte della storia. Il mio personaggio preferito rimane comunque Red. Forte, caparbia, nonostante abbia dovuto affrontare tantissime difficoltà nella sua vita, riesce sempre a rialzarsi perché spinta dai sentimenti buoni che albergano nella sua anima. Inoltre ha una grande forza d’animo e non si arrende di fronte agli ostacoli. Non giudica gli altri ma tenta di comprenderli e di aiutarli, anche se a volte non lo meritano. E’ un esempio per tutti, non è impavida ma tenta con tutte le sue forze di trasformare la paura in coraggio.

    • User Icon

      dentrounlibro (blogger)

      27/10/2017 18:16:53

      Se cercate una storia semplice di adolescenti disadattati allora siete nel posto sbagliato. Mirror Mirror racconta la vita dal punto di vista di ragazzi problematici, mettendo a nudo quel momento così delicato e difficile che è l’adolescenza. Perché si, tutti a 16 anni ci siamo sentiti insignificanti e oppressi, arrabbiati con un mondo che non sembrava capirci, con una solitudine perenne e un’anima fragile quando le tempeste ormonali fanno sembrare i problemi ancora più grandi di quello che sono. Ma poi leggi la storia di Red, Leo, Rose e Naomi e capisci che loro possono lamentarsi. Questo libro tratta tematiche molto pesanti quali l’alcolismo, la non accettazione di sé, il bullismo, la solitudine che diventa quasi depressione, la delinquenza dei sobborghi, il non amarsi e quasi disprezzarsi, l’inesistenza delle figure genitoriali che portano questi ragazzi allo sbando a comportamenti assolutamente non idonei alla loro età quali consumo di alcol e droghe. Tutto questo sullo sfondo di un mondo fatto di social network e popolarità, dove l’apparenza è tutto, anche se in realtà la verità è sempre nascosta dietro sorrisi forzati. La cosa che più mi ha colpita è il mistero. Ogni minima rivelazione ti fa rimanere con la bocca spalancata ed è ben sviluppata. Qui, una particolare menzione va ad Ash che, oltre a Red, è l’unica a voler sempre scoprire la verità su quello che è successo a sua sorella, hackerando tutto quello che trova pur di portare alla luce la verità.

    • User Icon

      ***RECENSIONE COMPLETA SUL BLOG*** Dalla prima all'ultima pagina ho trovato un romanzo Young Adult eccellente per l'età a cui è mirato che, secondo me, contiene tanti spunti riflessivi molto importanti e soprattutto parla di realtà, quella realtà in cui vivono le nuove generazioni, la pesantezza di una società che sembra imporre la perfezione a tutti i costi, la forza brutale dei giudizi altrui. Tutto ciò raccontato con estrema precisione e delicatezza. Non voglio raccontarvi nulla della storia, non vorrei rischiare di rovinarvene la lettura perché il lato più bello di questo libro è forse proprio quello di essere quasi una "scatola chiusa", un qualcosa che non ti aspetti perché personalmente mi ero fatta un'idea ben diversa prima di iniziare a sfogliarlo. E' poi difficile staccare gli occhi dalle pagine perché capitolo dopo capitolo ti ritrovi ad essere impaziente e curioso di scoprire la realtà, di conoscere tutte le verità e di verificare se le idee che ti eri fatto all'inizio sono giuste o se sono completamente l'opposto di ciò che poi, piano piano, esce fuori dalla storia. Per quanto riguarda lo stile narrativo, la lettura è molto scorrevole, piacevole e coinvolgente. E' sicuramente un genere consigliabile ad un età adolescenziale che però non guasta nelle librerie dei più grandicelli, come me. ***RECENSIONE COMPLETA SUL BLOG***

    Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione