Mission: Impossible. Rogue Nation

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti
Anno: 2015
Supporto: Blu-ray
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 10,50 €)

In seguito allo scioglimento della IMF, Ethan Hunt e il suo team devono affrontare una nuova missione impossibile: eliminare il Sindacato, un'organizzazione criminale di agenti speciali altamente qualificati incaricati di distruggere la IMF e di creare un nuovo ordine mondiale, attraverso una serie crescente di attacchi terroristici. Ethan riunisce la sua squadra e si allea all'ex agente britannico Ilsa Faust. Potrà davvero fi darsi di lei?
4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Piper

    09/03/2019 22:23:29

    Ho trovato questa nuova pellicola della saga molto divertente e godibile. La consiglio a tutti.

  • User Icon

    Michele

    19/09/2018 13:42:59

    Un'altro film della saga con un Tom Cruise sempre in forma smagliante ... che ricordo non usa controfigure per girare le scene più pericolose ! Non può mancarvi se avete già gli altri film della saga .Ottimo blu ray sotto il comparto tecnico .

Ethan Hunt non conosce la fatica e la saga con lui. Quinto capitolo in buona forma, tra ironia e romance.

Trama
La CIA ha deciso di chiudere la divisione di Ethan Hunt e compagni, giudicandone i metodi troppo caotici e i risultati dettati più dalla fortuna che della professionalità. Basta vedere il casino che hanno fatto al Cremino (M:I 4), ghigna soddisfatto il direttore (Baldwin), che non ha mai avuto l'IMF in simpatia. Hunt però non ci sta e si condanna a ricercato pur di continuare le indagini sul cosiddetto "Sindacato", un gruppo di agenti addestrati e pericolosi, per lo più dichiarati morti, e invece attivissimi in ogni settore del terrorismo contemporaneo.

  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2015
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 130 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Atmos);Francese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Inglese per non udenti; Danese; Finlandese; Francese; Norvegese; Olandese; Spagnolo; Svedese; Tedesco
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • AreaB
  • Contenuti: commenti tecnici: commento audio di Tom Cruise e Christopher McQuarrie; dietro le quinte (making of): Controllo di crociera - Accendere la miccia - Eroi... - Altitudine di crociera - Missione: immergibile - Furto d'auto nella sabbia; speciale: Le missioni continuano
  • Tom Cruise Cover

    Propr. Thomas C. Mapother IV, attore statunitense. Vive un'adolescenza complessa e difficile dovuta alla complicata situazione familiare, ai continui spostamenti dei genitori, al loro divorzio, e infine alla morte precoce del padre che lo spinge a rinchiudersi per un certo tempo in un monastero francescano. Intorno ai diciotto anni decide di dedicarsi al cinema, ottenendo subito una piccola parte in Amore senza fine (1981) di F. Zeffirelli. Il film è stucchevole, ma il suo sex-appeal non passa inosservato, tanto che subito dopo gli vengono affidati ruoli più importanti in Taps - Squilli di rivolta (1981) di H. Becker e in I ragazzi della 56ª strada (1983) di F.F. Coppola e, infine, quello di protagonista in Legend (1985) di R. Scott. È però con il ridondante Top Gun (1986) di T. Scott che... Approfondisci
  • Simon Pegg Cover

    Nome d'arte di S. John Beckingham, attore, sceneggiatore e regista inglese. Amatissimo stand-up comedian, si forma nel circuito dei club londinesi, mettendo in piedi un one man show itinerante che porta con successo anche in Australia e in Nuova Zelanda. L'interesse dei produttori televisivi si concretizza in una serie tutta sua, Spaced (dal 1999), al fianco del sodale N. Frost e con la regia raffinata di E. Wright, commedia romantica sopra le righe che omaggia e cita una gran varietà di generi cinematografici. Appunto il grande schermo è la tappa successiva, con il primo capitolo di una trilogia – provvisoriamente intitolata «Blood & Ice Cream Trilogy» – che flirta con i classici di genere, contaminandoli tra loro in maniera irriverente: infatti L'alba dei morti dementi (2004) di Wright è... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali