Missione sul Baltico

Patrick O'Brian

Traduttore: P. Merla
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 1999
In commercio dal: 9 luglio 1999
Pagine: 384 p., Rilegato
  • EAN: 9788830417090
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,92
Descrizione

Jack Aubrey, a bordo dell'"Ariel", si sta dirigendo verso il mar Baltico: lo scopo è quello di raggiungere le truppe catalane, che stanno occupando Grimsholm per conto dei francesi, e di convincerle a "tradire" Napoleone in favore della Gran Bretagna. Incaricato di questa delicata missione è, ovviamente, Stephen Maturin, che può vantare una perfetta conoscenza della lingua catalana e impeccabili credenziali politiche. Stephen riesce nel suo intento, ma il ritorno in patria non sarà certo dei più tranquilli. Naufragati, dopo un epico scontro, sulle coste francesi, Jack e Stephen saranno infatti condotti a Parigi e rinchiusi in una tetra prigione in attesa di essere giustiziati...

€ 14,05

€ 16,53

Risparmi € 2,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    fulvia

    02/11/2006 15:43:29

    Episodio magistrale per la presenza di una figura dominante, questa volta, di solito in sordina, quella di Stephen Maturin, naturalista, medico e scienziato valente, brillante linguista e superbo agente segreto. Da leggere, il brano della preparazione della fuga è da solo valevole di lettura. Assolutamente da non perdere, O'Brian resta un grandissimo autore.

  • User Icon

    Massimo

    31/03/2003 11:56:49

    Qua siamo di fronte ad un capolavoro, a parte il prolungamento storico della presenza della Victory (Amm. Suamarez) nel Baltico, sono rimasto affascinato dal susseguirsi degli eventi sino al Tempio e anche delle relazioni di Maturin (vero protagonista) un vero antesignano dei moderni Agenti Segreti. L'unica perplessita' mi deriva dalla strana anche se tempestiva presenza di Johnsson a Parigi... come ha fatto???

Scrivi una recensione