Recensioni Moby Duck. La vera storia di 28.800 paperelle naufragate nell'oceano e dell'isola di plastica del Pacifico

  • User Icon
    13/05/2020 09:12:52

    Dovrebbe essere obbligatorio in ogni scuola del mondo. Fondamentale non solo per le informazioni estremamente attuali nonostante sia del 2011, ma anche per lo stile di scrittura mai banale e totalmente coinvolgente. Donovan Hohn ha scritto l'odissea in chiave moderna vivendola in prima persona. Senza fronzoli e probabilmente senza accorgersene ci ha donato un libro di rara efficacia per il suo intento. Peccato che in Italia sia arrivato anni dopo e che non abbia la visibilità che merita.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/09/2018 08:49:54

    La storia di un uomo che viaggia per l’oceano perché incantato da una, dieci, mille, ventimila, trentamila quasi paperelle di plastica gialla finite in mare, scegliendo un titolo che è quasi una bestemmia: Moby Duck; quando l’ho chiesto in libreria la donna bionda, una responsabile, m’ha guardato come a dire “Ecco un altro cultore delle barzellette di Totti.” Si tratta di una epopea che più contemporanea non si può, mattoide e inquinata, ossessionata e decennale, bellissima.

    Leggi di più Riduci