Modern Lore

Artisti: Julian Lage
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Mack Avenue
Data di pubblicazione: 2 febbraio 2018
  • EAN: 0673203113114

49° nella classifica Bestseller di IBS Vinili - Musica Jazz

pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 22,95

€ 25,50

Risparmi € 2,55 (10%)

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
In “Modern Lore”, il secondo album studio di Julian Lage con il suo nuovo trio, il compositore e chitarrista si concentra sul groove, costruendo le melodie e i suoi assoli sopra il lavoro della prodigiosa sezione ritmica formata dal contrabbassista Scott Colley e dal batterista Kenny Wollesen. In “Modern Lore” Lage riprende il discorso iniziato con il suo precedente lavoro: “Arclight”. L'album ha segnato il suo primo lavoro in trio con la chitarra elettrica e ha visto Lage riscoprire le influenze comuni del jazz con il country e il rock & roll. “Modern Lore” è l'evoluzione di quel suono, attraverso la lente delle composizioni originali. «Volevo che tutte le canzoni di questo album nascessero da un groove ballabile, sensuale» spiega Lage «Kenny e Scott hanno questo modo unico di trasformare i brani, creando variazioni che si trasformano in sensazioni completamente nuove. Sulla base di questo ho scritto melodie cantabili». Lage era già un affermato virtuoso della chitarra quando all'età di 27 anni, ha preso la Telecaster per le sessioni di “Arclight”. Quello era, in un certo senso, un ritorno alle sue radici: quando aveva quattro anni suo padre gli aveva costruito una chitarra di compensato, basata su una Fender Esquire che aveva ritagliato da un poster di Bruce Springsteen. Da giovane Lage ha trovato estimatori in artisti come il vibrafonista Gary Burton e il veterano chitarrista jazz Jim Hall, che sarebbe diventato suo mentore e amico. Lage si è poi affermato come musicista collaborando con una vasta gamma di altri artisti, incluso il cantante e chitarrista Chris Eldridge dei Punch Brothers, il bassista Steve Swallow e l'iconico compositore d'avanguardia John Zorn. Considerato uno dei chitarristi più prodigiosi della sua generazione, Lage ha da tempo dimostrato la sua capacità di esplorare una vasta gamma di suoni, idee e generi. Ma ciò che colpisce di più, anche in questo suo nuovo album, è la straordinaria naturalezza con cui riesce a farlo.
Disco 1
  • 1 The Ramble
  • 2 Atlantic Limited
  • 3 General Thunder
  • 4 Roger The Dodger
  • 5 Wordsmith
  • 6 Splendor Riot
  • 7 Revelry
  • 8 Look Book
  • 9 Whatever You Say, Henry
  • 10 Earth Science
  • 11 Pantheon