Modifica delle condizioni di separazione e divorzio

Carmelo Padalino

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 maggio 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: VIII-508 p., Rilegato
  • EAN: 9788834815052
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

La funzione dei procedimenti di modifica delle condizioni stabilite nella sentenza di separazione o di divorzio è quella di rivedere ed attualizzare, alla luce di nuovi elementi, un precedente assetto di interessi; ne consegue che non qualunque mutamento successivo delle condizioni personali ed economiche dei coniugi costituisce "giustificato motivo di revisione", ma soltanto quei fatti sopravvenuti alla separazione o al divorzio che determinano, oggettivamente, una alterazione della pregressa situazione di equilibrio delle posizioni delle parti. In quest'ottica è utile proporre una casistica giudiziaria delle più frequenti circostanze di fatto dedotte dai coniugi per ottenere la modifica delle condizioni di separazione o di divorzio, sia sotto il profilo economico (ad es., licenziamento, pensionamento, dimissioni dal lavoro, costituzione di un nuovo nucleo familiare, ma, anche, raggiungimento dell'indipendenza economica dei figli maggiorenni, progressione in carriera e miglioramenti economici in genere) che di relazione con i figli (ad es., gravi inadempienze ai doveri genitoriali, comportamenti pregiudizievoli per i figli ovvero ostacolanti le corrette modalità dell'affidamento).

€ 48,45

€ 57,00

Risparmi € 8,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

48 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: