Categorie
Editore: Mondadori
Edizione: 4
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 546 p., Brossura
  • EAN: 9788804667629
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,02

€ 9,75

€ 13,00

Risparmi € 3,25 (25%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    And the Oscar goes to ....

    10/03/2016 09.51.16

    Bello. Non male anche il film.

  • User Icon

    ROBERTA

    03/12/2015 15.18.23

    Sebbene sia stato il primo di Grisham, lo leggo dopo molti altri. Lento, ripetitivo e a volte "inutile" nelle descrizioni che non arricchiscono la vicenda ma appesantiscono la lettura. Lo si legge impazientemente per arrivare al verdetto, al colpo di scena, che manca.

  • User Icon

    Iryna

    13/03/2015 13.36.06

    Dopo " L'uomo della pioggia' e stato il mio secondo libro di questo scrittore. Se il primo mi e' piaciuto, invece il secondo l'ho trovato prolisso e noioso. L'inizio era molto intrigante, ma poi' finisce per diventare noioso. Piu' legal che thriller e lo consiglio solo per gli amanti di quel genere.

  • User Icon

    Alessandro Valgimigli

    22/10/2014 11.43.59

    Primo Grisham che leggo, forse anche l'ultimo. Non che mi sia dispiaciuto, anzi a tratti mi è anche piaciuto, però mi aspettavo qualcosa di più, sia per quanto riguarda la trama che per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi (veramente modesta). Un libro così così.

  • User Icon

    Marta80

    21/03/2014 09.29.31

    E' il primo libro di Grisham che leggo. L'ho trovato carino e ben scritto, ma me lo aspettavo più avvincente e denso di colpi di scena. Forse paga anche un po' il fatto di essere stato scritto più di vent'anni fa, troppo pochi per essere considerato un "classico", ma abbastanza per farlo risultare a tratti un po' datato. In ogni caso lo consiglio a chi vuole avvicinarsi a questo autore, che ha detta di tutti è un vero maestro del genere.

  • User Icon

    Annina

    15/12/2013 00.54.06

    E' il mio primo legal thriller di John Grisham, bello ed intrigante. L'unico appunto è aver lasciato poche pagine al post-sentenza

  • User Icon

    Senzalimiti

    30/09/2013 12.39.58

    Ad esser sincero, mi aspettavo di più. Lo svolgimento della storia si capisce fin dall'inizio e la trama ha pochi colpi di scena, eccezzion fatta per la parte finale. Mi è capitato di vedere anche il film che differisce in parte dal racconto ma è comunque una buona trasposizione cinematografica. Non mi sento di consigliarlo a chiunque, solo a chi conosce l'autore od è un fan sfegato dei legal thriller.

  • User Icon

    Giuseppe

    10/09/2013 18.07.53

    Ne ho letti tanti e ormai conosco l'autore Bel libro complimenti a grisham questo è uno dei migliori insieme al rapporto pelican e ''il cliente'' fa riflettere molto se è giusto o meno uccidere coloro che hanno fatto del male alla propria figlia e soprattutto il razzismo prevale senza tralasciare la pena di morte consigliatissimo agli amanti del genere

  • User Icon

    Cristina V.

    18/05/2011 15.41.24

    Uno dei migliori libri di Grisham. Un legal-thriller da cui non riuscirete a staccarvi facilmente. Ottimo.

  • User Icon

    gabriele77

    16/01/2011 18.59.47

    Non sono un particolare amante o esperto del genere legal thriller,ho letto questo romanzo per curiosità spinto dai commenti qui recensiti.La storia è carina,sviluppada discretamente,non mi sbilancio nel giudizio

  • User Icon

    Libricciola

    11/04/2010 12.08.36

    Molto bello. Una storia avvincente tra aule di tribunali e studi d’avvocati, in un contesto che vede una cittadina combattere contro gli spauracchi della segregazione razziale. I personaggi sono azzeccatissimi e ci sono interessanti spunti di riflessione a proposito del pregiudizio razziale. L’ho letto in treno, completamente rapita!

  • User Icon

    Heidy

    15/02/2010 20.43.51

    Bel libro! Storia appassionante che fa riflettere. Merita di essere letto. Questo e' stato il primo libro di Grisham che ho letto, sicuramente ne leggero altri!

  • User Icon

    ales

    06/11/2009 17.29.53

    non è al livello di "il rapporto pelican" ma è comunquemolto bello, il ritmo non manca e non è mai noioso, tanti i colpi di scena e fantastici tutti i personaggi! ora gurdo il film

  • User Icon

    barbara

    03/08/2009 11.05.03

    bel libro non è tra i miei preferiti di grisham ma merita di assere letto se non altro per la bella storia - a volte un po' lungo nelle descrizioni

  • User Icon

    diana

    01/09/2008 21.29.08

    A mio parere, un libro da podio per Grisham... anche il film non è male ma ovviamente i particolari scritti nelle pagine ti fanno immaginare perfettamente le scene. Bello anche se molto forte come storia. Consigliatissimo!

  • User Icon

    trepidans

    27/04/2008 11.52.02

    Romanzo datato,piu legal che thriller,abbastanza noioso e prolisso,ho gia comprato altri libri di Grisham,e ho un po paura di quello che m'aspetta,se questo è il migliore.....

  • User Icon

    Katia

    28/08/2007 17.43.24

    Grisham è il mio autore preferito e di lui ho letto quasi tutti i suoi libri, mai delusa solo ultimamente lascia un pò a desiderare, questo e uno dei primi che ho letto e consiglio a tutti di leggerlo soprattutto per gli amanti dei legal-thriller non ne rimarranno delusi.Leggetelo!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Catoclepa

    29/03/2007 17.26.23

    Uno dei primi libri che ho letto di Grisham e sicuramente anche uno dei migliori, mi è piaciuto tutto di questo libro....leggetelo non ve ne pentirete!

  • User Icon

    giuseppe

    24/11/2006 12.07.56

    sicuramente il più bel libro di grisham...ho letto quasi tutti i suoi libri e un po ultimamente mi sta deludendo...tanto che sto pensando di rileggere di nuovo questo libro... per gli amanti del legal-trhiller è imperdibile..

  • User Icon

    Rosa

    08/11/2006 09.14.40

    Grisham ha dato il massimo su problemi scottanti: pena di morte, vendetta, razzismo, KKK, il mondo degli avvocati. Dalla prima all'ultima pagina è un susseguirsi di emozioni, di sentimenti ed il modo in cui la "giuria" arriva al verdetto ... E' un libro che tutti dovrebbero leggere, ti mette a nudo l'anima o la coscienza.

Vedi tutte le 26 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione