Un mondo in armi. Storia globale della seconda guerra mondiale

Gerhard L. Weinberg

Traduttore: C. Fabbroni, D. Panzieri
Editore: UTET
Anno edizione: 2007
Pagine: XXXI-1295 p., Rilegato
  • EAN: 9788802077871
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 17,50

€ 35,00

Risparmi € 17,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Nazareno Morresi

    09/10/2013 16:32:18

    Mi sembra un ottimo lavoro,con tante informazioni non sempre presenti in altre opere che pure vanno per la maggiore. La quantità delle informazioni fornite tuttavia non danneggia la capacità di una visione generale della guerra. Pur non soffermandosi sugli aspetti tecnici delle battaglie, l'autore offre uno strumento molto utile per chi desideri una lettura approfondita della seconda guerra mondiale. E' invece deprecabile la mancanza di cura della casa editrice italiana, per cui sono presenti molti errori di stampa e svarioni nella traduzione.

  • User Icon

    saturn

    13/03/2012 22:58:11

    Difficile giudicare compiutamente questa opera a causa della pessima traduzione che spesso rende incomprensibile il testo o ne interpreta il senso in modo errato. A parte questa grave mancanza, l'opera di Weinberg si caratterizza in modo favorevole per la ricchezza bibliografica e per la vasta disamina strategico-politica del conflitto mondiale. Non mancano cadute di stile e espressioni quasi "giornalistiche" in linea con la classica "vulgata" anglosassone. Permane ancora una visione critica e limitativa della politica e della condotta di guerra dell'Unione Sovietica e sono presenti alcuni classici "topos" dell'interpretazione stile "guerra fredda". Sono rimasto molto deluso, in fondo questo libro avrebbe potuto essere stato scritto tale e quale anche negli anni cinquanta. Nulla di nuovo.

  • User Icon

    Carlo Ancis

    01/01/2008 17:05:55

    Voto alto per il contenuto, voto basso per l'edizione. Weinberg ha scritto un testo imperdibile per il lettore interessato alla II guerra mondiale. In più di 1000 pagine riesce a dare una visione di ampio respiro sullo svolgimento del conflitto posando lo sguardo sui vari fronti di guerra. Non si troveranno minuziose descrizioni di battaglie nè mappe, ma profonde analisi delle strategie messe in atto dalle potenze in conflitto e sulle conseguenze delle scelte da loro fatte. Imperdibile. Assolutamente insufficiente l'edizione. Immagino che sia andata in stampa una bozza della prima traduzione in quanto il testo è a volte poco chiaro, perdipiù sono presenti numerosi errori tipografici. Ciononostante, ribadisco, è un testo chiave sull'argomento II guerra mondiale.

Scrivi una recensione