Il mondo magico de gli heroi

Cesare Della Riviera

Curatore: J. Evola, C. Mutti
Editore: Edizioni Arktos
Edizione: 2
Anno edizione: 1982
Pagine: 180 p., ill.
  • EAN: 9788870490244
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Franco

    20/06/2013 19:03:13

    E' davvero difficile recensire un libro come quello di Cesare Della Riviera "Il Mondo Magico De Gli Heroi", in quanto si è in presenza di un trattato di natura ermetico - alchemica scritto all'inizio del '600. La difficoltà sta nel decifrare il linguaggio poco accessibile alla stragrande maggioranza dei lettori che non abbiano dimestichezza con trattati di questo genere, e del quale il testo di Della Rivera rappresenta uno dei volumi principali. Si tende a considerare con sufficienza queste opere poiché non adottano ancora un metodo "scientifico" e termini come "astrologia", "alchimia", "pietra filosofale" possono apparire al lettore del XXI secolo come delle sciocchezze superstiziose di retaggio tardo medioevale, ma bisogna sforzarsi di comprendere come tutte queste espressioni, unite a miti pagani, alle citazioni in latino e fino alle illustrazioni presenti nel libro hanno un significato ovviamente simbolico, dove ad emergere è il lato interiore o spirituale, che agli occhi dei moderni è incomprensibile. Comunque non si tratta di un libro di scempiaggini, basti pensare che un autore come C.G.Jung si interessò lungamente all'alchimia e all'ermetismo nei suoi studi scientifici sulla schizofrenia. E' interessante notare come "Il Mondo Magico De Gli Heroi" viene riproposto dalle Edizioni Arktos con una fondamentale introduzione di J. Evola, che ne è il curatore, ed è utile per capire l'essenza del libro definito dallo stesso Evola "un libro da lavoro" cioè da accompagnarsi ad altri studi analoghi. Di importanza particolare è anche lo studio introduttivo "Cesare Della Riviera e la crisi dell'ermetismo"ad opera di Claudio Mutti per un inquadramento storico-filosofico dell'opera. La lettura del libro è davvero un'operazione non facile, come lo scalare una montagna impervia, ma alla fine si ha la soddisfazione di aver fatto un viaggio in una parte del pensiero filosofico del Rinascimento. Consigliabile: può costituire un punto di partenza per altre letture simili.

Scrivi una recensione