Traduttore: D. Cerutti Pini
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine: 416 p., Brossura
  • EAN: 9788850232499
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Hyeronimus52

    12/06/2016 22:57:13

    Molto fumo e poco arrosto! Cornwell ha probabilmente deciso di allungare questa saga all'infinito e naturalmente centellina il materiale "storico" a disposizione finendo per diventare, a tratti, noioso se non irritante. Sono un grande ammiratore di Bernard Cornwell, ho letto quasi tutti i suoi libri, ma ciò non mi esime dal giudicare questo sesto capitolo della saga di Lord Uhtred un po' statico e privo di azione.

  • User Icon

    Niccodemo

    27/02/2014 21:37:25

    Ho letto tutta la saga di Uhtred, direi bellissima; anche quest'ultimo episodio direi all'altezza degli altri. Cornwelll non delude mai, non vedo l'ora di leggere il prossimo episodio "Re senza dio", dovrebbe essere pubblicato nel mese di Marzo.

  • User Icon

    Elena

    16/02/2014 20:28:47

    Concordo con le precedenti recensioni, anche io ho avuto l'impressione di un romanzo 'da pausa di riflessione', non avvincente come i precedenti della serie. Il livello resta comunque alto, sono impaziente di leggere 'The Pagan Lord', spero che la casa editrice ci stia già lavorando!

  • User Icon

    Walter

    08/07/2013 13:13:24

    Bel libro, Cornwell non mi delude mai.

  • User Icon

    Albano

    05/11/2012 12:41:29

    Non spettacolare come i primi romanzi della serie. Sembra quasi che il buon Bernard abbia voluto prendere una pausa di riflessione con una storia interlocutoria prima del gran finale. In ogni caso la trama, se pur scorrevole ed interessante, presenta poca azione e colpi di scena. Diciamo che il voto di 4/5 è più un premio alla persona che al romanzo in se stesso in condiderazione del fatto che fino ad ora l'autore, a parte "l'ultima fortezza" noiosissimo, piatto e quasi illeggibile, non mi aveva mai deluso, anzi tutt'altro.

  • User Icon

    Anna

    26/10/2012 17:43:50

    certo è vero che non sono più una ragazzina ma i nomi...che fatica tutti quei nomi dei personaggi più o meno simili, per non dire poi delle località, dover tornare indietro per verificare il nome corrente non aiuta certo alla fluida lettura del testo!

  • User Icon

    Alessandro

    20/10/2012 14:12:05

    All'altezza delle altre puntate delle avventure di Lord Uthred, senza dubbio, anche se un po' più statico nella trama e nel racconto degli eventi. Si riscatta con l'ultima parte (che suona un po' diversa, anche nello stile, rispetto alle precedenti). Volendo fare un appunto, direi che cincischia in modo un po' posato sulla miscredenza paganeggiante del protagonista - un carattere piuttosto inverosimile, a ben vedere, per il contesto descritto ma molto "mainstream" agli occhi del lettore di oggi.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione