Un mucchio di parole - Pierluigi Tamanini - ebook

Un mucchio di parole

Pierluigi Tamanini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Narcissus.me
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 453,99 KB
  • EAN: 9781310623653
Salvato in 7 liste dei desideri
Omaggio
EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un romanzo lungo, adatto a chi ama il film "Into the wild", il viaggio senza meta, la ricerca di un senso della vita. L'idea alla base del libro è la natura umana focalizzata sul contrasto tra istinto e ragione. Questo romanzo narra le vicende di Luigi, Giovanni e Zeno, i quali decidono di scrivere un romanzo che parli delle loro vite, partendo dalla conclusione del periodo universitario, quando le loro strade si sono separate. Sarà quindi l'intreccio tra i diversi modi di affrontare la vita dei tre protagonisti a costituire la struttura del romanzo. Il vero protagonista del romanzo è Luigi. Luigi, sempre pronto a seguire l'istinto e realizzare i suoi sogni. Dopo un paio d'anni "sperperati lavorando" scommetterà tutti i risparmi, rimanendo al verde. Nello stesso istante la sua famiglia morirà in un incidente stradale e Luigi ne approfitterà per scappare con l'eredità. La sua non sarà una semplice fuga, ma una ricerca del suo vero io e di un posto dove ricominciare. Anche se le cose non andranno come crede. Il coprotagonista del romanzo è Giovanni. Giovanni, pessimista, fin troppo razionale e incapace di lottare, inseguirà l'illusione di una facile carriera nell'azienda in cui lavora, ma anziché salire di livello, precipiterà in basso e si troverà solo e insoddisfatto oppresso da un nemico "invisibile". Il terzo protagonista è Zeno. Zeno, geniale ma schivo, sceglierà la carriera universitaria trasferendosi prima a Brighton, poi in California. Si sposerà giovane e diventerà padre. Vivrà una vita apparentemente facile e in discesa, celando però al mondo esterno le sue angoscianti paure. A tenere uniti i tre sarà, oltre a una forte amicizia, Salomè, una ragazza spagnola colta e affascinante, che instaurerà un rapporto diverso con ognuno di loro. Ma sotto la sua corazza di gioia apparente, Salomè nasconde un terribile segreto che le segnerà l'esistenza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali