Recensioni La Mummia 2. Il ritorno

La Mummia 2. Il ritorno di Brendan Fraser, Rachel Weisz, John Hannah, Arnold Vosloo, Patricia Velasquez, Oded Fehr
Recensioni: 4/5
Nel deserto del Sahara, nel 3076 a.C., un guerriero di nome Re Scorpione, dopo aver fatto un patto con il dio Anubi, lo aveva tradito ed era stato maledetto per l'eternità. Adesso Re Scorpione sta per risvegliarsi e sollevare l'esercito di Anubi, al comando del quale annienterà il mondo civilizzato. Nello stesso momento anche il corpo pietrificato di Imhotep, sacerdote egizio, unico in grado di contrastare Re Scorpione, inizia a rigenerarsi nelle viscere del British Museum di Londra. Nella capitale inglese, siamo nel 1935, vivono Rick ed Evelyn, ormai sposati e con un bambino di otto anni, Alex. I tre rimangono ben presto coinvolti nelle minacciose manovre messe in atto dai contendenti: Ardeth Bay, capo della polizia dei Medjai, vuole impedire alla creatura di tornare in vita e per questo recluta Rick, e poi anche la famiglia. Viene rapita prima Evelyn, poi è la volta di Alex, e il piccolo è sottoposto a prove durissime prima di riuscire a togliersi il bracciale che si era infilato durante la visita al museo. Ad un certo punto, in Egitto, Evelyn sembra colpita a morte. Ma Rick legge la frase magica del libro, e la ragazza torna in vita. Quindi, impugnata la lancia di Osiride, dopo un concitato duello, Rick uccide Re Scorpione. Quindi la famigliola sale sul dirigibile pilotato dall'eccentrico Izzi, per fare ritorno a Londra.
Leggi di più Leggi di meno
4/5
Recensioni: 4/5
(1)
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore