Musica Sacra, sinfonica e da camera

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Theodore Dubois
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 3
Data di pubblicazione: 16 febbraio 2015
  • EAN: 9788461723652

Nella lista dei desideri di 1 persona

€ 45,90

Punti Premium: 46

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella lista dei desideri di 1 persona

Ogni volume della collana Portraits della Ediciones Singulares è dedicato a un compositore caduto nell’oblio da tempo, di cui vengono presentate alcune delle opere più significative. Théodore Dubois può essere considerato il più classico dei compositori “ufficiali” del Romanticismo francese, come dimostra il suo cursus honorum, che lo vide nel 1861 aggiudicarsi il prestigioso Prix de Rome, nel 1877 ottenere il posto di organista alla Église de la Madeleine, nel 1894 essere accolto nell’Académie de France e nel 1896 assumere l’incarico di direttore del Conservatoire di Parigi, dove insegnava dal 1871. Per sua sfortuna, questa sfolgorante carriera non venne accompagnata da un pari successo delle sue opere – che furono accusate di presentare una insopportabile rigidità accademica – per cui oggi è più che giusto dare loro la possibilità di essere di nuovo ascoltate dal grande pubblico, in modo da riportarle in una dimensione artistica a loro più consona. Questo libro-cofanetto contiene una interessante silloge di opere sacre, sinfoniche e cameristiche di Dubois rimaste fino a questo momento assolutamente inedite, un’ampia biografia del compositore, alcune pagine scelte dei suoi scritti e una serie di articoli, che prendono in esame lo stile e la personalità del compositore.
  • Theodore Dubois Cover

    Organista e compositore francese. Seguì i corsi di A.F. Marmontel (pianoforte), F. Bazin (armonia) e A. Thomas (composizione) al conservatorio di Parigi, di cui divenne poi professore (1871-96) e direttore (1896-1905), dopo essere stato organista in varie chiese parigine. È considerato uno dei maggiori organisti dell'800. Come compositore ha dato 7 opere, il balletto La farandole, scene liriche e cantate, musica sinfonica, da camera e sacra e numerosi pezzi per pianoforte e per organo. Scrisse importanti trattati di armonia e contrappunto, rimasti a lungo nell'uso. Approfondisci
Note legali