Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

A Musical Journey. Italy. A Musical Tour of Tuscany, Umbria and Rome (DVD) - DVD di Felix Mendelssohn-Bartholdy

A Musical Journey. Italy. A Musical Tour of Tuscany, Umbria and Rome (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: DVD
Numero supporti: 1
Etichetta: Naxos
  • EAN: 0747313527656

€ 14,75

Venduto e spedito da LIBRIAMO

spinner

Disponibilità immediata

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A Musical Journey: Italy
I luoghi: il tour dell'Italia ha inizio nella campagna vicino ad Orvieto, si sposta verso le famose Terme di Caracalla a Roma per arrivare a Montalcino con la sua famosa abbazia. Si prosegue con la visita del paesaggio toscano attorno a Montepulciano, con uno sguardo a Siena ed infine si possono visitare i siti storici di Firenze. La Musica: il giovane Felix Mendelssohn visitò l'Italia nell'autunno del 1830, tappa del suo viaggio attraverso l'Europa. Proprio in Italia cominciò a comporre la sua 'Sinfonia Italiana', completata nel 1833 a Berlino e presentata per la prima volta a a Londra quello stesso anno. Il suo 'Concerto per violino in Mi minore' fu completato nel 1844 e rimane un elemento essenziale del repertorio di qualsiasi violinista solista.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Felix Mendelssohn Bartholdy Cover

    Compositore tedesco. Le vicende biografiche. Di famiglia colta e agiata, visse a Berlino dal 1811, ricevendo un'accuratissima educazione letteraria e musicale e rivelando doti di fanciullo prodigio. Da C.F. Zelter, suo maestro e direttore della Singakademie, apprese ben presto ad amare Bach e i classici della musica sacra. Nel 1821 divenne amico del vecchio Goethe; conobbe Weber e nel 1825, durante un viaggio a Parigi, Meyerbeer e Cherubini. Dal 1827 al '29 frequentò l'università di Berlino e nel 1829 esordì come direttore riesumando la Passione secondo Matteo; l'esecuzione segnò l'inizio della rivalutazione di Bach, allora quasi dimenticato. Nello stesso anno compì un viaggio in Inghilterra e Scozia, nel 1830 in Italia (Venezia, Firenze, Roma, Napoli), ricevendone profonde impressioni. Nel... Approfondisci
Note legali