Il mutafavole e l'ombra del primo buio

Antonio Carmine Napolitano

Editore: Il Ciliegio
Collana: Pegaso
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 3 febbraio 2016
Pagine: 356 p., Brossura
  • EAN: 9788867712649

Età di lettura: Da 11 anni

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Dopo anni d'intrighi, inganni e sotterfugi, un antico Demonio, ridotto a pura Ombra, vedrà nel talento di Dante la chiave per la sua ascesa e la conquista del potere. Costantemente braccato dalle forze oscure, il ragazzino affronterà questo viaggio supportato da molteplici creature e uomini di magia. Età di lettura: da 11 anni.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ale

    28/06/2018 14:25:23

    Il romanzo è ambientato ai giorni nostri, agli inizi del terzo millennio, prevalentemente in Europa, ma con una piccola incursione in Sudamerica. Praga, Londra, Lione e Bruxelles sono le città in cui si svolgono le vicende, in parte celate agli Ignari grazie agli incantesimi dei membri del Concilium e dell'Accademia. Un'ambientazione quindi contemporanea e prettamente urbana, anche se, come avviene in molti urban fantasy, i luoghi reali vengono ridisegnati, caricandoli di funzioni e caratteristiche idonee allo svolgimento di una storia sovrannaturale. Ecco allora che l'Orologio Astronomico di Praga non si limita a segnare soltanto il tempo ma ospita anche la sede dell'Accademia, una prestigiosa istruzione che Dante si trova a visitare, camminando nei suoi corridoi con sguardo trasognato e ascoltando le storie e i resoconti del Mastro Orologiaio. "Il mutafavole" è un romanzo ricco di personaggi, ce ne sono davvero tanti, anche se poi quelli che costituiranno la compagnia di Dante sono in numero limitato. C'è Gae, la driade guerriera, uno dei Guardiani dell'Accademia, che non esita a proteggere Dante ogni volta in cui sia necessario, e poi Rufus e zia Mafalda, la famiglia di Dante, che si rivelano ben più di un maggiordomo e di una stramba parente, e Rebecca Albalama, la leggendaria guerriera, e poi elfi, nani, streghe. E ovviamente cattivi! Che storia fantastica sarebbe senza qualche cattivo pericoloso? Qua ne abbiamo uno antico e potente: il Primo Buio. Una figura d'ombra legata a una storia scomparsa, una figura dalla voce e dal tono suadente, che sa come convincere le menti deboli a fare il suo lavoro. Il romanzo, come dicevamo, apre la saga del Mutafavole. Il finale è aperto e possono esserci altre avventure per Dante.

  • User Icon

    Manuel

    14/03/2017 16:59:53

    Una lettura interessante e coinvolgente con una tramma scorrevole che cattura l'attenzione

  • User Icon

    Mik87

    24/11/2016 12:21:57

    Lettura piacevole e scorrevole, piena di misteri e magia. Non è il solito fantasy anche se attinge molto dal genere urban e classic (come i moltissimi personaggi di ogni razza, ad esempio) E' un libro che si addice sia ad un pubblico di giovanissimi che di meno giovani con diverse chiavi di lettura e sfumature. Un buon potenziale, lo consiglierei!

Scrivi una recensione