Categorie

La mutazione. Maze Runner

James Dashner

Traduttore: G. Giorgi
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2015
Pagine: 346 p., Rilegato
  • EAN: 9788834729908
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,45

€ 14,90

Risparmi € 7,45 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessia

    16/06/2017 12.43.37

    I primi capitoli portano il lettore in una vera e propria radura al cui interno si sono formati diversi insediamenti popolati da coloro che sono sopravvissuti alla forza distruttrice delle eruzioni solari e immediatamente l'immagine catastrofica della desolazione più totale si profila davanti ai suoi occhi: nonostante il senso di pace iniziale che si può percepire, la sensazione che ci sia qualcosa di sbagliato attanaglia il lettore, facendolo stare all'erta ed attento al minimo dettaglio, pronto ad avvertire il più piccolo cambiamento. Improvvisamente lo scenario cambia, il ritmo della narrazione si fa più concitato e l'inevitabile si trasforma in realtà: lo smarrimento iniziale lascia il posto alla paura, e il lettore si trova completamente sommerso da emozioni che vanno in un'unica direzione, ritrovandosi così ad incitare i protagonisti, a dar loro la forza che lui stesso possiede, cercando di aiutarli ad uscire da quello che segna l'inizio della discesa all'inferno. Le tematiche affrontate sono differenti, ma due in particolare spiccano, facendo luce sull'intero romanzo, l'Amicizia e la Speranza: la prima è un continuo crescendo, nel corso della lettura il lettore si renderà conto di come e di quanto un sentimento simile possa crescere grazie a tutte le vicende che un piccolo gruppetto, formato da persone molto diverse tra loro, si troverà ad affrontare, e soprattutto di quanta forza possa contenere, perché nonostante tutto quello che ci si trova ad affrontare l'Amicizia vera non verrà mai scalfita; la seconda, invece, prende piede nei capitoli finali del libro, ma non per questo non assume rilevanza, al contrario dimostra di avere un'importanza primaria poiché porterà a prendere decisioni che, senza, non verrebbero mai prese in considerazione. Forse in alcuni punti un po' troppo noioso

Scrivi una recensione