Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 20 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
My lives. Ediz. italiana
14,45 € 17,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-15% 17,00 € 14,45 €
Disp. in 5 gg lavorativi Disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,45 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
17,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
17,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 10 gg lavorativi disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Laboratorio del libro
8,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Tara
11,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,45 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
17,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
17,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 10 gg lavorativi disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Laboratorio del libro
8,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Tara
11,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
My lives. Ediz. italiana - Edmund White - copertina

Descrizione


I miei analisti, Mio padre, Mia madre, Le mie marchette, Le mie donne, La mia Europa, Il mio master, I miei biondi, Il mio Genet, I miei amici. Sono questi i capitoli dell'autobiografia che Edmund White scrive mescolando dramma e ironia, intrecciando la propria parabola personale con gli sviluppi della Storia e della società. Considerato fra i maggiori autori della letteratura americana contemporanea, Edmund White racconta gli Stati Uniti "sedati" e omofobi dell'era Eisenhower, gli anni della rivoluzione sessuale, ma anche l'oggi attraverso una storia d'amore inconsueta e toccante. Un percorso esistenziale raccontato con sincerità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2007
1 gennaio 2007
330 p., Brossura
9788889113295

Valutazioni e recensioni

3,6/5
Recensioni: 4/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(2)
2
(1)
1
(0)
Nicola
Recensioni: 3/5

Questo è stato il primo libro di Edmund White che ho letto e effettivamente alcuni capitoli li ho trovati un po' ripetitivi e troppo lunghi. Trovo che sia molto ben scritto e bella l'idea di fare un'autobiografia invece che in ordine cronologico per "persone", quindi quei capitoli un po' difficili per me li ho potuti saltare per tornarci su quando ero dell'umore senza perdere per niente il filo o trovare dei buchi. In generale bello e consigliato, ma non mi è arrivato del tutto il senso del libro. Della spinta che l'ha fatto nascere, non so mi ha lasciato perplesso.

Leggi di più Leggi di meno
borromeo
Recensioni: 2/5

Ci ho letto l'ansia di voler apparire a tutti i costi sopra le righe. Il risultato finale è un libro un pò noioso e privo di spontaneità. Ti lascia con la netta impressione che, a voler indagare, emergerebbero parecchie incongruenze nella sequenza (volutamente?) confusionaria dei fatti raccontati.

Leggi di più Leggi di meno
lanfranco
Recensioni: 5/5

Edmund White è semplicemente uno dei più interessanti scrittori viventi, sia che scriva di cose da gay, sia che scriva di altre cose. Uno sguardo sempre imparziale eppure sensibile e complice sulle spersone e sulle cose: non dà mai giudizi definitivi e non pretende di enunciare verità assolute - parla con estremo candore dei lati più hard della sua vita, quasi fosse tutto normale (e forse a volte lo è) ma mai scontato!Da leggere assolutamente 'Sinfonia d'autunno', pre-autobiografia.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,6/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(2)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Edmund White

1940, Cincinnati

Romanziere, commediografo e critico letterario statunitense. Esordisce con "Forgetting Elena" (1973) e ha immediatamente conseguito un grande successo di pubblico e critica con la tetralogia (di ispirazione autobiografica) "A Boy's Own Story" (1982), "The Beautiful Room Is Empty" (1988), "The Farewell Symphony" (1997) e "The Married Man" (2000) in Italia tradotta con i titoli Un giovane americano, La bella stanza è vuota, La sinfonia dell'addio e L’uomo sposato. Nel 1994 vince il prestigioso National Book Critics Circle Award grazie alla sua biografia di Jean Genet, in Italia pubblicata con il titolo "Ladro di stile".In Italia la sua opera è pubblicata principalmente dall'editrice Playground: nel 2007 è uscito "My Lives", nel 2008 "Hotel de Dream", nel 2009 "Caos"...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore