Categorie

Julie Corbin

Traduttore: P. Bertante
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2011
Pagine: 298 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804607021

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ALBERTO

    19/02/2014 19.40.33

    Un libro bellissimo lo consiglio a chi ama i thriller, la storia non divaga mai nell' ovvio ed è ricca di colpi di scena...finale fantastico!! spero che la scrittrice ne scriva altri!

  • User Icon

    manuela

    09/02/2014 20.05.58

    Bellissimo libro!! Ma avrei preferito un finale più dinamico...

  • User Icon

    Isa

    23/06/2012 14.19.27

    La protagonista non mi ha convinto per nulla! Avrei veramente tanto da ridire sul suo comportamento! Libro scorrevole da leggere sotto l'ombrellone!

  • User Icon

    viviana

    03/01/2012 22.26.30

    premetto fin da subito che non e un libro spettacolare..xò do comunque un voto alto xchè mi è piaciuto molto..lettura scorrevole,pagina dopo pagina t'incuriosisce sapere come va a finire...buona lettura

  • User Icon

    Umberto75

    14/10/2011 13.32.39

    Consigliato perchè ben scritto ed articolato. Forse qualche colpetto di scena in più ci stava ma si legge molto facilmente.

  • User Icon

    cristina

    28/09/2011 21.19.01

    dalla copertina sinceramente mi aspettavo la solita solfa invece devo dire che questo libro ti rimane in mente anche dopo giorni che lo si è letto. i protagonisti sono tutti ben equilibrati tra loro e la storia è davvero avvincente soprattutto il colpo di scena finale, che ti toglie davvero un gran peso!!!!! lo consiglio vivamente e spero che l'autrice torni a scrivere altri libri belli come questo.

  • User Icon

    paola

    27/07/2011 13.58.06

    bellissimo thriller psicologico, in cui i fatti e le personalita' dei protagonisti vengono espresse in manera dettagliata e precisa. Avvicente al massimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    ru

    21/05/2011 21.23.40

    Bel libro, scorrevole, senza grandi pretese. Un po' ripetitivo e la protagonista non riscuote molta simpatia, anzi è l'antagonista, secondo me, che risulta più empatica! Cmq si legge volentieri.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione