Naviganti coraggiosi. Restaurato In Hd(DVD)

Down To The Sea In Ships

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Down To The Sea In Ships
Paese: Stati Uniti
Anno: 1949
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 8,78 €)

Il capitano Bering, comandante della baleniera "Orgoglio di Bedford" è vecchio e malato e gli armatori hanno in progetto di mandarlo in pensione. Ma il vecchio lupo di mare ha un nipote, Jed, cui tiene molto e sul quale ha fatto molti progetti. Nel frattempo gli armatori affiancano all'uomo, Dan, un giovane capitano.
  • Produzione: Golem Video, 2019
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 116 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Lionel Barrymore Cover

    "Attore statunitense. Interprete sanguigno e dai lineamenti marcati, agli antipodi dell'azzimato fratello John, si segnala in teatro per alcune veementi interpretazioni, tra le quali La cena delle beffe di S. Benelli; con l'avvento del sonoro si dedica quasi esclusivamente al cinema, dando il meglio di sé in caratterizzazioni di grande efficacia, quale l'avvocato alcolizzato di Io amo di C. Brown, che nel 1931 gli vale il premio Oscar. Offre prove del suo versatile talento in alcuni film di G. Cukor (Pranzo alle otto, 1933, in cui recita con il fratello; Davide Copperfield, 1934, in cui è Peggotty; Margherita Gauthier, 1936, a fianco di G. Garbo), come protagonista del classico del cinema fantastico La bambola del diavolo (1936) di T. Browning, e nella parte del nonno di L'eterna illusione... Approfondisci
  • Cecil Kellaway Cover

    Attore statunitense. Di origini sudafricane, trascorre quasi vent'anni come scrittore, attore e regista in Australia prima di approdare a Hollywood come interprete di La voce nella tempesta (1939) di W. Wyler. Seguono numerose altre caratterizzazioni, spesso come affabile «cattivo» (Ho sposato una strega, 1942, di R. Clair). Il suo aspetto gioviale e gli occhi sorridenti non lo rendono mai sgradevole, anche quando interpreta parti scomode. Nel 1948, per le sue caratteristiche fisiche viene scritturato come folletto in L'isola del desiderio di H. Koster, che lo dirige anche in Harvey (1950), ma il suo ruolo più noto è in Indovina chi viene a cena (1967) di S. Kramer. Approfondisci
Note legali