Né facile, né impossibile. Economia e politica dello sviluppo locale

Gilberto Seravalli

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Donzelli
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 16 maggio 2006
Tipo: Libro universitario
Pagine: VI-231 p., Rilegato
  • EAN: 9788860360847
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 13,23

€ 24,50

Punti Premium: 25

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 24,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il tema dello sviluppo locale ha conquistato un rilevante spazio scientifico e accademico. Questa analisi - condotta da uno studioso che si occupa da anni dell'argomento e segue, anche sul campo, esperienze in Italia e all'estero propone un itinerario che mette in discussione alcuni luoghi comuni dell'economia ortodossa. Primo fra tutti quello che vorrebbe lo sviluppo economico di un'area arretrata trainato spontaneamente e semplicemente da quello delle aree avanzate; ovvero l'idea secondo cui se lo sviluppo non si innesca spontaneamente è impossibile produrlo. D'altra parte, tale itinerario rivela le difficoltà delle politiche locali che pure sono ritenute indispensabili. La strategia per lo sviluppo qui proposta è dunque ben diversa da quella del puro e semplice decentramento. Si tratta piuttosto di una strategia complessa, che implica il protagonismo delle istituzioni locali ma anche forte responsabilità del "centro", e pone l'accento non solo sulle politiche dal basso, bensì anche sugli elementi di coordinamento tra le istituzioni locali e centrali.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali