Offerta imperdibile
Salvato in 47 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Negroland
15,20 € 16,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+150 punti Effe
-5% 16,00 € 15,20 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRERIA KIRIA
16,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,20 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
16,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
8,64 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRERIA KIRIA
16,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,20 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
16,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
8,64 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Negroland - Margo Jefferson - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Negroland Margo Jefferson
€ 16,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Un memoir sorprendente, sincero, con cui l’autrice si propone, come fanno Claudia Rankine e Ta-Neishi Coates, di ampliare e ridefinire i contorni di una nuova coscienza afroamericana

Vincitore del National Book Critics Circle Award

«Lo stile di Jefferson salta senza preavviso dal saggio tradizionale al "lyric essay", dalla narrazione autobiografica in prima persona a quella postmoderna, dallo sfogo prosaico a note a pie' di pagina che sembrano pensieri a caldo; il tutto converge a creare un'opera senza cornice, che restituisce la consistenza magmatica della riflessione in divenire»Fabio Deotto, La Lettura-Corriere della Sera

Negroland non è Harlem a New York, né Bronzeville a Chicago, è un club esclusivo privo di confini geografici, protetto da benessere e privilegi in un paese lacerato dai conflitti razziali. Negroland è «l’élite di colore», una classe nascosta tra le pieghe di una nazione che ha creato il mito della società senza classi. È un microcosmo regolato da un’etichetta minuziosa, ossessionato dalla perfezione, in cui si bada alle sfumature della pelle, alle forme dei nasi, a lozioni, parrucche e capelli. Figlia dell’alta borghesia nera, Margo Jefferson ha il lignaggio ideale per demolire una dopo l’altra le nostre convinzioni sulla «razza», trasformandola in un concetto mutevole in cui si intrecciano lingua, genere, censo, ingegno e ambizioni personali. E per riappropriarsi fin dal titolo di una parola diventata tabù – «Negro», con la maiuscola –, in cui vibrano ancora, sedimentati sotto strati di senso, i proclami per i diritti civili, le taglie sugli schiavi fuggiaschi, le invettive di James Baldwin. Il risultato è un «lessico famigliare» fatto di parole e immagini, e intessuto di illuminanti digressioni storiche: sui lasciti della segregazione, sul Black Power, ma anche su Lena Horne e Donyale Luna, feticci glamour di un’altra epoca, sugli schiavisti neri, sui film di Audrey Hepburn, sugli «esercizi di suicidio» delle ragazze di colore.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
26 ottobre 2017
256 p., ill. , Brossura
9788898970919

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Silvia Gaia
Recensioni: 3/5

Difficile dare una valutazione di questo libro, che comunque mi ha presa molto: l'ho letto in pochissimo tempo. Effettivamente, come ho letto in un'altra recensione, questo memoir non ha una forma precisa, sono pensieri sparsi che non sono stati ben riordinati, ma magari è una cosa voluta. Tutta la storia (vera, dell'autrice) gira intorno a un'ossessione: il colore della pelle di una nera americana che ha vissuto l'infanzia e l'adolescenza in un'epoca (gli anni Sessanta) in cui la discriminazione era ancora fortissima. Anche se... lei faceva parte di un'élite benestante e colta. E' proprio questo a rendere la lettura ancora più interessante, e a far capire il tormento di chi scrive, e che ha passato la vita a chiedersi: perché? Che cos'ho in meno degli altri? Che "razza" di mondo è questo, se nemmeno l'intelligenza, la cultura, il denaro, uno spirito brillante da molti punti di vista possono servire a proteggere un essere umano da tante subdole umiliazioni? Margo si ribella e ne consegue una sofferenza tale da spingerla a contemplare il suicidio. Anche se poi non mette in pratica il progetto, non c'è mai un'accettazione del proprio dolore, una riconciliazione: il danno è fatto e la sua vita ne è stata segnata per sempre. Verso la fine però il lettore si stanca un po' di questo "blues da borghesia nera", forse perché i concetti vengono ripetuti in una maniera che non porta mai a intravedere un barlume di speranza. Vorrei rileggere il libro in lingua originale perché alcuni punti non mi sono ben chiari.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Margo Jefferson

1947

Margo Jefferson è stata per anni critica letteraria e d'arte per "NewsweekW e "The New York Times", vincendo nel 1995 il Pulitzer per la critica. I suoi articoli sono stati pubblicati anche su "Vogue", "New York Magazine", "The Nation" e "Guernica". Autrice di un'acclamata biografia su Michael Jackson, con Negrolandha vinto il National Book Critics Circle Award e il premio The Bridge 2016.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore