Categorie

Silvana Caporaletti

Editore: Liguori
Anno edizione: 2004
Pagine: 160 p. , Brossura
  • EAN: 9788820737450

«The Signalman» di Charles Dickens (1866) e «The Phantom 'Rickshaw»di Rudyard Kipling (1885), due racconti del fantastico, sono caratterizzati da un sofisticato congegno narrativo che impedisce di stabilire quale sia la vera natura dei fenomeni soprannaturali che vi compaiono e di risolvere quindi con certezza l'ambiguità generata dalla natura stessa della narrazione. La sostanziale indecidibilità di questi due racconti induce il lettore a intraprendere una serie di percorsi interpretativi diversi che, verificati ciascuno sull'oggettività linguistica del testo, possono risultare coerenti e plausibili, ma mai definitivi. Di conseguenza queste due opere costituiscono un'intrigante «palestra ermeneutica» nella quale il lettore può esercitare pienamente la propria abilità interpretativa, dimostrando quanto sia «creativo» il suo ruolo nella costruzione del significato e quanto sia inesauribile, per sua natura, il testo letterario.