Categorie

Nel mondo degli uomini

Antonello De Sanctis

Editore: No Reply
Collana: Velvet
Anno edizione: 2012
Pagine: 238 p., Brossura
  • EAN: 9788889155691
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,25

€ 11,00

Risparmi € 2,75 (25%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marta

    08/06/2012 16.49.59

    "Nel mondo degli uomini" è, a mio parere, un raro esempio di romanzo in poesia. Non ci sono versi né rime, certo, ma è impossibile leggendolo non sentirsi avvolti da quella musicalità e da quel senso di abbandono che solo la poesia, nel suo essere così essenziale e allo stesso tempo intensa, ha. C'è un forte residuo del suo passato da paroliere nello stile di Antonello De Sanctis , la cui attenzione per ogni singola parola traspare in tutte le pagine e lascia senza fiato il lettore. "Nel mondo degli uomini" è un romanzo che fa riflettere. Che si parli dell'amore, delle donne, della natura umana, della vita o dello scontro tra Bene e Male, leggerlo risulta una continua sorpresa, per gli occhi e per la mente: si impara sempre qualcosa di nuovo ed è così che, ad ogni passo del romanzo, ci si riscopre un po' più consapevoli, un po' più cresciuti. "Nel mondo degli uomini" è un romanzo avvincente e suggestivo, in cui le vicende umane si intrecciano magistralmente con le vicende di un mondo parallelo, costantemente in bilico tra il divino e il demoniaco. In una Roma affascinante e ricca di contrasti, l'arrivo di un'entità superiore scuote e sconvolge l'esistenza di una manciata di giovani comuni, alle prese con i loro sogni, i loro desideri e le loro passioni più profonde. Gli uomini potrebbero facilmente diventare marionette nelle mani dei loro creatori, se non arrivasse l'Amore a sconvolgere ogni cosa...e, forse, persino a capovolgerla. È un romanzo, "Nel mondo degli uomini", capace non solo di dare risposte. È un romanzo capace soprattutto di porre domande a cui soltanto il lettore, dopo aver scavato dentro di sé, potrà rispondere. È un romanzo da leggere e da rileggere, per provare ogni volta un nuovo brivido. E ritrovarsi alla fine un po' più ricchi, dentro. Grazie, Antonello, per questa nuova perla di rara bellezza.

  • User Icon

    Veronica

    28/05/2012 10.49.21

    E' un libro scorrevole, molto bello per quanto riguarda il messaggio, però l'ho trovato un pò troppo crudo e alla fine mi ha lasciato un senso di tristezza e di ansia. L'ho finito in un solo giorno, lo consiglio ma non a chi ha un carattere fragile, facilmente impressionabile.

  • User Icon

    anna

    14/04/2012 14.34.19

    Ho appena terminato di leggere il romanzo,l'ho trovato davvero avvincente.E' una storia molto originale dove s'intrecciano avvenimenti terreni con una misteriosa presenza che spia il "Mondo degli uomini" per conoscerne meglio le debolezze al fine di dominare la loro vita terrena. Un libro scritto in modo sapiente, con uno stile fluido e piano, che coinvolge al punto che è difficile staccarsi dalla lettura. L'ho terminato in un solo giorno, sottolineando i punti salienti per tornarci sopra e ce ne sono davvero tanti. L'amore in tutte le sue sfaccettature, l'amicizia, la saggezza del vecchio Joshua, la grande sensibilità con la quale l'autore tratteggia la figura femminile, la rivalità di due uomini che si contendono la stessa donna, l'odio portato fino agli estremi, la descrizione dei luoghi e dei personaggi che li fa balzare fuori dalle pagine. Un libro da non perdere insomma che consiglierò e regalerò con convinzione. Complimenti Antonello De Sanctis e grazie. Anna Barsantini

  • User Icon

    valentina

    09/04/2012 00.02.23

    Si dipana all'interno di questo avvincente romanzo una straordinaria storia: una trama davvero originale e coinvolgente, un intreccio ottimamente costruito che mi ha tenuta col fiato sospeso fino alle ultime pagine.Un libro che consiglio senz'altro.

  • User Icon

    antonella

    31/03/2012 23.57.11

    La lettura di questo romanzo è stata scorrevolissima: le vicende si susseguono con un ritmo incalzante, non mancano certo i colpi di scena. Ho letto i precedenti libri di Antonello De Sanctis e conosco, come tutti, le sue indimenticabili canzoni, so che una sua peculiarità è rappresentata dalla sua grande capacità di parlare dell' Amore, quello con la "A" maiuscola; speravo, quindi, che avesse riversato questa sua meravigliosa dote anche in questo suo ultimo romanzo e così è stato: è un libro estremamente intenso, e inaspettatamente mi sono trovata catapultata nello straordinario mondo della musica, proprio quello che l'autore conosce così bene, vista la sua precedente attività di paroliere.In questo suo libro niente è scontato o prevedibile:non voglio naturalmente svelare nulla, dico solo che alcuni personaggi, misteriosi ed estremamente magnetici, donano alla trama un ritmo davvero trascinante. Grazie all'autore per questa sua ultima opera, per ogni suo romanzo che non delude mai le aspettative di chi acquista un suo libro.

  • User Icon

    Mauro

    23/03/2012 22.36.02

    Quando i frammenti di vita,le piccole emozioni,la semplicità,il raccontare in maniera semplice ma dettagliata diventa poesia...ecco cosa è questa nuova opera di Antonello...ogni riga un "quadro",ogni descrizione un emozione....l'ennesima dimostrazione di quanto un libro possa destare le pareti del nostro cuore a volte assopite o impigrite dalla nostra "quotidianità"....grazie Antonello.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione