Recensioni Nero rosso di donna. L'ambiguità della femminilità. Mito, devozione e iconografia di Maria Maddalena fra Medioevo e Rinascimento

  • User Icon
    12/11/2018 04:57:36

    Nero Rosso di Donna: L’ambiguità della femminilità è un saggio storico ben documentato: a leggerlo si capisce il grande lavoro di ricerca fatto dall’autrice. Nonostante sia un saggio, questo libro si fa, però, leggere come un romanzo. Un romanzo coinvolgente e istruttivo: la trasformazione dell’immagine della Maddalena fa capire come nei secoli è cambiata l’immagine delle donne in generale. Ho molto apprezzato il linguaggio semplice che Emma Fenu usa per spiegare concetti complicati, e non è facile! Un libro che consiglio!

    Leggi di più Riduci