Nerone. Giovanni Ceccarelli scultore - copertina

Nerone. Giovanni Ceccarelli scultore

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: A. Musiari
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 26 settembre 2012
Pagine: 141 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788897924005
LIBRO USATO € 16,20

€ 16,20

€ 30,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Naturale e legittima appare la curiosità riguardo alle ragioni per cui un artista - quale è stato Giovanni Ceccarelli, meglio noto con l'incendiario nome d'arte di Nerone - poliedrico negli interessi e versatile nelle tecniche, nonché capace di costruire una capillare rete di collaborazioni e una forte intesa con il pubblico, possa essere stato, nel periodo relativamente breve intercorso dalla scomparsa, se non dimenticato, tuttavia innegabilmente sospinto ai margini del panorama italiano e internazionale dove si era guadagnato un posto di rilievo. Questo volume, nuovamente dedicato alla creatività, alle esperienze e ai rapporti di lavoro e amicizia di Nerone si presenta, dunque, sotto la specie della riscoperta." (Dall'introduzione di Antonio Musiari). "Il percorso creativo e l'evoluzione del pensiero artistico-culturale e filosofico di Giovanni Ceccarelli - in arte Nerone segue un filo rosso che intreccia indissolubilmente la sua creatività con il periodo storico vivace, provocatorio, innovatore e di rottura in cui è vissuto e rende lo scultore una figura emblematica nel panorama culturale e artistico del suo tempo, proprio per l'originalità del suo muoversi in questo mondo, nell'inventare modi trasversali per far dialogare - in particolare - scultura, architettura, design e mercato, cercando strade nuove e inconsuete." (Dall'introduzione di Maria Pia Dal Bianco e Fabio Licciardi)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali