Nessun dorma. The Puccini Album

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Giacomo Puccini
Direttore: Antonio Pappano
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Sony Classical
Data di pubblicazione: 11 settembre 2015
  • EAN: 0888750924926
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 9,99

€ 19,50
(-49%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo aver interpretato per anni a teatro gli eroi di Giacomo Puccini, riscuotendo vasto consenso di pubblico e di critica, Jonas Kaufmann finalmente incide un album interamente dedicato al compositore d’opera più amato al mondo.
Il nuovo album Nessun dorma include una selezione di alcune splendide arie tenorili tratte dalle più celebri opere pucciniane, fra cui Turandot, Manon Lescaut, Tosca, La Bohème, Madama Butterfly e La fanciulla del West. L’album abbraccia l’intera produzione pucciniana, dalle opere giovanili come Le Villi e Edgar, sino a culminare nella possente “Nessun dorma” dal finale della Turandot.
Disco 1
1
Manon Lescaut, Atto I: "Donna non vidi mai"
2
Manon Lescaut, Atto II: "Oh, sarò la più bella!... Tu, tu, amore? Tu?"
3
Manon Lescaut, Atto II: "Ah! Manon mi tradisce"
4
Manon Lescaut, Atto III:"Presto! In fila!... Non v'avvicinate! No, pazzo son!"
5
Le Villi, Atto II: "Ei giunge!... Torna ai felici dì"
6
Edgar, Atto II: "Orgia, chimera dall'occhio vitreo"
7
La Bohème Atto I: "O soave fanciulla"
8
Tosca, Atto I: "Recondita armonia"
9
Madama Butterfly, Atto III: "Addio, fiorito asil"
10
La Fanciulla del West, Atto II: "Una parola sola!... Or son sei mesi"
11
La Fanciulla del West, Atto III: "Risparmiate lo scherno... Ch'ella mi creda libero"
12
La Rondine, Atto I: "Parigi! È la città dei desideri"
13
Il Tabarro: "Hai ben ragione"
14
Gianni Schicchi: "Avete torto!... Firenze e come un albero fiorito"
15
Turandot, Atto I: "Non piangere, Liù!"
16
Nessun Dorma - The Puccini album - Album Preview Player
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Giacomo Puccini Cover

    Compositore. Gli esordi. Ultimo di una dinastia di musicisti attiva da cinque generazioni, rimase orfano a sei anni per la morte del padre Michele, già organista e maestro del coro del duomo, nonché direttore dell'Istituto musicale di Lucca. Nonostante le difficoltà finanziarie, la madre Albina Magi poté fargli seguire studi regolari al Ginnasio e all'Istituto musicale, studi che tuttavia il ragazzo affrontò senza troppo entusiasmo. Il suo primo maestro, lo zio Fortunato Magi, succeduto nelle cariche del cognato, lo affidò quindi a Carlo Angeloni (già insegnante di Alfredo Catalani), col quale Giacomo studiò con notevole profitto e scoprì la propria vocazione per il teatro. Nel 1876 si recò a piedi a Pisa per assistere per la prima volta nella sua vita alla rappresentazione di un'opera, l'Aida... Approfondisci
Note legali