Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Neujahrskonzert 2021 (New Year's Concert) - CD Audio di Riccardo Muti,Wiener Philharmoniker

Neujahrskonzert 2021 (New Year's Concert)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Direttore: Riccardo Muti
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Sony Classical
Data di pubblicazione: 15 gennaio 2021
  • EAN: 0194398401621

nella classifica Bestseller di IBS Cd musicali CD - Musica classica - Musica sinfonica

Salvato in 7 liste dei desideri

€ 16,50

€ 19,50
(-15%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 19,50 €)

Il prestigioso Concerto di Capodanno del 2021 sarà diretto da Riccardo Muti per la sesta volta (1993, 1997, 2000, 2004 e 2018). Il celebre conduttore ha diretto la Filarmonica di Vienna dal 1971 in oltre 500 concerti a Vienna, Salisburgo e in tutto il mondo. Con il suo sesto concerto, sarà il conduttore ad aver condotto più volte questo evento sin dall'epoca leggendaria di Lorin Maazel.
Il concerto di Capodanno dal vivo da Vienna è uno degli eventi di musica classica più famosi e spettacolari al mondo. Sarà trasmesso in TV e radio e raggiungerà oltre 90 paesi in tutto il mondo con oltre 50 milioni di spettatori. L'annuale concerto di Capodanno a Vienna è stato un evento importante per oltre ottant'anni, dal 1939.Diretto da maestri di fama mondiale come Herbert von Karajan, Lorin Maazel, Claudio Abbado, Carlos Kleiber, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Nikolaus Harnoncourt, Seiji Ozawa, Mariss Jansons, Franz Welser-Möst, Gustavo Dudamel e Christian Thielemann.
La Filarmonica di Vienna, in qualità di ambasciatori musicali dell'Austria, invia alle persone di tutto il mondo un augurio di Capodanno nello spirito di speranza, amicizia e pace con la musica vivace e spensierata e allo stesso tempo nostalgica e profonda del vasto repertorio di Johann Strauss e dei suoi contemporanei.
La registrazione è disponibile in Cd, Dvd, Blu-ray e Vinile.
  • Riccardo Muti Cover

    Direttore d'orchestra. Dopo aver vinto il concorso «Cantelli» (1967) si mise in luce alla testa delle principali orchestre italiane e straniere: direttore stabile dell'orchestra del Maggio Musicale Fiorentino (1969-73); direttore principale, poi musicale, della New Philharmonia Orchestra di Londra (1973-83), direttore musicale dell'Orchestra di Filadelfia (1980-92) e dal 1986 successore di C. Abbado alla direzione musicale della Scala. Eccelle sia nel repertorio sinfonico sia in quello operistico, con una spiccata predilezione per le opere di Mozart e Verdi, ma anche di Rossini, Bellini e Donizetti ricondotte al testo originale. Le sue qualità interpretative lo avvicinano a Toscanini per energia, senso drammatico, ritmo elettrizzante, oltre che per il ferreo controllo degli... Approfondisci
  • Wiener Philharmoniker Cover

    Orchestra sinfonica fondata a Vienna nel 1842 per iniziativa di un gruppo di intellettuali, fra cui il poeta Nikolaus von Lenau e il direttore d'orchestra Otto Nicolai, che ne diresse i primi concerti alla Redoutensaal. Formata in un primo tempo da professionisti appartenenti alle orchestre teatrali della città, iniziò a tenere stabilmente stagioni di concerti a partire dal 1860, dapprima nel Teatro di Porta Carinzia, poi nella sala del Musikverein. Fra i suoi primi direttori permanenti vanno ricordati Otto Dessoff (1860-75), H. Richter (1875-98) e G. Mahler (1989-1901), che ampliarono progressivamente il tradizionale repertorio classico includendovi musiche di Brahms, Liszt, Wagner, Bruckner, Dvoák. In seguito fu diretta da F. Weingartner (1908-27), che l'aprì... Approfondisci
Note legali