Neuroeconomia... Neurofinanza. I correlati neurali del Direct Access Trading

Gianmario Raggetti,Maria Gabriella Ceravolo

Anno edizione: 2016
In commercio dal: 28 aprile 2016
Tipo: Libro universitario
Pagine: 262 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788838675126
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 27,00
Descrizione

Gli autori forniscono informazioni, spunti e riflessioni orientati ad alimentare la curiosità di economisti e di studiosi di finanza verso la Neuroeconomia: una disciplina scientifica recente, in sviluppo rapido a livello internazionale, ma ancora poco seguita nel contesto accademico domestico. Essa raccoglie le conoscenze che si vanno accumulando sugli aspetti neurali dei processi di decisione individuali adottati da chi opera nei mercati economici e finanziari. Al lettore curioso si fornisce sia la visione interdisciplinare del processo, lungo e tormentato, che porta all'emergere della Neuroeconomia, sia la descrizione semplice delle diverse metodiche usate per le indagini neurobiologiche volte a chiarire meglio il ruolo del cervello nel comportamento dell'agente economico, o finanziario. Nel testo, ampio spazio è dedicato alla presentazione di una ricerca innovativa in tema di Neurofinanza. Per la prima volta, infatti, si rilevano, tramite Risonanza Magnetica Funzionale (fMRI), i correlati neurali dell'attività di Direct Access Trading (DAT), svolta da trader professionali nel mercato mobiliare reale, usando risorse finanziarie proprie. Alcuni dei risultati conoscitivi, assai interessanti, evidenziano meccanismi e processi neurali non considerati prima, altri stimolano riflessioni sull'urgenza di aggiornare non poche delle ipotesi poste alla base delle visioni teoriche tradizionali in economia ed in finanza.

€ 42,50

€ 50,00

Risparmi € 7,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

43 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: